Nel campionato italiano hanno sempre giocato grandissime squadre, che hanno fatto la storia del nostro calcio e non solo: pensiamo sicuramente alle Big Three del Nord, ossia a Inter, Juventus e Milan, ma oltre a loro vanno nominate tutta una serie di altre squadre che nel corso della lunga storia della Serie A si sono distinte. Ad oggi tra le big possiamo considerare pure Napoli, Lazio, Roma e sicuramente pure l’Atalanta, che tanto bene sta facendo (pure in Champions) negli ultimi anni.

 

Quello che conta, però, sono i titoli: alla fine tutto si riduce ad una lotta continua al trofeo, in un ciclo di rincorse che si ripete ogni anno, senza soluzione di continuità. Il bello del calcio è proprio questo: con ogni nuova stagione, tutti ripartono da zero, e si riapre ogni discorso. Ad oggi, però, qual è la squadra più titolata d’Italia? Chi è che, arrivati al 2021, ha messo in bacheca più trofei? Ecco di seguito la classifica delle squadre più titolate d’Italia.

 

Le squadre più titolate d’Italia: la classifica aggiornata al 2021

  1. Juventus: 70 titoli
  2. Milan: 48
  3. Inter: 40
  4. Lazio: 17
  5. Roma: 16
  6. Bologna: 16
  7. Napoli: 13
  8. Genoa: 13
  9. Torino: 13
  10. Fiorentina: 13

La squadra più titolata d’Italia è la Juve: quanti trofei ha vinto?

In Italia la squadra più titolata di tutte è la Juventus, per distacco: i bianconeri in totale hanno vinto 70 trofei tra competizioni nazionali e internazionali. Tra questi spiccano sicuramente i 36 scudetti (record italiano), insieme alle 14 Coppe Italia e alle 9 Supercoppe italiane. A livello internazionale contano soprattutto le Champions League, che per la Juventus sono due, ad oggi. Le Coppe Uefa invece sono tre: anche in questo caso è record italiano, seppur a pari merito con gli acerrimi rivali dell’Inter. 

 

Quanti titoli ha il Milan? Nella classifica è secondo

Dopo la Juventus viene il Milan: se i bianconeri sono i migliori in Italia, senza ombra di dubbio i rossoneri sono i migliori in Europa. Il Milan in totale ha conquistato 49 trofei e non a caso la sua bacheca è ricchissima: all’interno delle teche rossonere, ben sette edizioni della Champions League, primato assoluto in Italia. Gli Scudetti al momento sono 18, mentre le Coppe Italia 5 e le Supercoppe italiane 7. In tutto i trofei Nazionali sono 30, mentre quelli internazionali sono 18.

 

L’Inter quanti titoli ha? Terzo posto in classifica per i nerazzurri

I nerazzurri stati gli ultimi, in ordine di tempo, a conquistare un trofeo: l’Inter ad oggi può vantare 40 titoli in totale, tra i quali spiccano sicuramente i 19 Scudetti, l’ultimo dei quali arrivato come accennato di recente (con Conte alla guida nella stagione 2020/2021). A livello Nazionale, l’Inter ha vinto anche 7 edizioni della Coppa Italia e 5 della Supercoppa italiana. Per quanto riguarda i titoli internazionali, le Champions League sono tre: l’ultima è arrivata nel 2010, nell’anno del famoso triplete, quindi insieme a Scudetto e Coppa Italia. I nerazzurri sono gli unici che possono vantare di avere un triplete, in Italia. 

 

Quarto posto per la Lazio: i biancocelesti hanno 16 titoli

In quarta posizione nella classifica delle squadre più titolate d’Italia troviamo la Lazio: i biancocelesti in totale hanno 16 titoli all’attivo nel 2021, l’ultimo dei quali conquistato nella Supercoppa italiana contro la Juventus nel dicembre del 2019. Gli Scudetti vinti dalla Lazio sono 2, le Coppe Italia 7, le Supercoppe italiane 5. A livello internazionale, tre trofei: una Coppa delle Coppe, una Supercoppa Uefa e una Coppa delle Alpi. 

 

Quinte Roma e Bologna con 16 titoli: ecco cosa hanno giallorossi e rossoblu

Sull’altra sponda del Tevere c’è la Roma: i giallorossi ad oggi hanno vinto 16 titoli, di cui 14 nazionali e 2 internazionali. Tra i primi contiamo 3 campionati italiani, 9 Coppe Italia e 2 Supercoppe italiane; tra i secondi, invece, la Coppa delle Fiere nel 1961 e la Coppa Anglo-Italiana nel 1972.

 

Stesso numero di trofei anche per il Bologna: i rossoblu hanno vinto 7 campionati italiani, una Coppa dell’Alta Italia e 2 Coppe Italia nella loro storia. A livello internazionale sono arrivati in tutto 6 trofei: 3 Coppe dell’Europa Centrale/Mitropa Cup, un Torneo Internazionale dell’Expo Universale di Parigi, una Coppa di Lega Italo-Inglese e una Coppa Intertoto.  

 

Quanti titoli ha vinto il Napoli? In classifica è sesto insieme a Genoa, Torino e Fiorentina

Di trofei il Napoli invece ne ha vinti 13 in totale: a livello Nazionale gli Scudetti sono 2, le Coppe Italia 6 (l’ultima è arrivata nel 2020) e le Supercoppe italiane 2. A livello internazionale, il Napoli ha vinto la Coppa Uefa nel 1989, e oltre a quella ancora prima ha conquistato la Coppa delle Alpi nel 1966 e la Coppa di Lega Italo-Inglese nel 1976. 

 

Anche il Genoa ha vinto in tutto 13 titoli: gli Scudetti sono 9 e sono arrivati tra la fine del 1800 e l’inizio del 1900. L’unica Coppa Italia vinta risale invece al 1937. Per quanto riguarda i titoli internazionali, includiamo come fatto per le altre la Coppa delle Alpi e quella Anglo-italiana, mentre teniamo fuori la Coppa dell’Amicizia, visto che si trattava di sfide amichevoli.

 

Stessi numeri per il Torino: anche i granata hanno in bacheca 13 titoli. Di questi, 7 sono Scudetti, mentre le Coppe Italia sono 5. La metà di questi trofei nazionali sono arrivati all’epoca del Grande Torino. L’unico trofeo internazionale dei granata è la Mitropa Cup del 1991.

 

A quota 13 titoli c’è anche la Fiorentina: in Italia la Viola ha vinto 2 campionati e 6 Coppe Italia, oltre a una Supercoppa italiana nel 1996. Competizioni internazionali tinte di viola: l’unica edizione della Coppa Grasshoppers (1957), la Mitropa Cup nel 1966 e la Coppa di Lega Italo-Inglese nel 1975.