Potrebbe piacerti

Divertiti con le scommesse di Sisal sulla Serie A

Juventus, Inter, Milan, Roma, Lazio, Atalanta e Napoli si scontrano per portare a casa l’obiettivo finale, lo scudetto, e regalare la tanto agognata vittoria ai propri tifosi. Le 20 squadre della Serie A modificano le proprie rose in estate, anche attraverso il calciomercato, per iniziare al meglio il campionato e lottare per i propri obiettivi: che sia la conquista dello scudetto, una qualificazione in Europa o la salvezza, quel che non cambia è la passione dei tifosi che alimenta la magia della Serie A.

 

Le scommesse sulla Serie A

Se il calcio è la passione più grande degli italiani, la seconda è sicuramente sfidarsi per dimostrare la propria competenza sul tema. Chi vincerà il prossimo campionato? Chi si qualificherà per la Champions League e chi retrocederà in Serie B? Apri il tuo conto su Sisal.it e divertiti a scommettere online sulla Serie A in modo sicuro. Sul sito di Sisal puoi scommettere sulle partite di Serie A, con la possibilità di puntare su diversi pronostici: dal risultato esatto della partita, al classico 1X2, passando per le quote Under/Over, Goal/No Goal e primo marcatore dell’incontro, oppure potrai provare a indovinare chi sarà il capocannoniere del Campionato, quali squadre occuperanno gli ultimi 3 posti e retrocederanno in Serie B o chi trionferà alla fine, consegnando ai propri tifosi l’ambito scudetto.

 

Quali sono le scommesse che puoi piazzare sulla Serie A?

Il palinsesto di scommesse sportive offerto da Sisal.it è davvero ricco e adatto a tutti gli appassionati delle scommesse. Seguire la Serie A realizzando le tue scommesse, d’altronde, unisce il divertimento del betting alla passione per il calcio: esultare per una scommessa vinta grazie alla tua squadra del cuore ha infatti tutto un altro sapore!

 

Ecco qui alcune tipologie di scommesse disponibili su Sisal.it per il massimo campionato della nostra Serie A.

 

Le scommesse sul risultato della partita

 

Esito Finale 1X2 - Con questo tipo di scommessa punti sull’esito finale dell’incontro, ovvero su quale squadra vincerà la partita o se il match finirà in pareggio. Quando scegli di scommettere su “Esito Finale” devi pronosticare uno tra i tre possibili esiti: se punti sull’esito “1”, stai scommettendo che a vincere la partita sarà la squadra di casa, indipendentemente dal numero di goal segnati; se punti sull’esito “2”, stai scommettendo che sarà la squadra ospite a trionfare, mentre con l’esito “X” stai puntando sul pareggio tra le due squadre.

Se, per esempio, per il derby di Milano Inter Milan, decidi di effettuare la scommessa “Esito Finale” puntando su “1”, stai scommettendo che sarà l’Inter ad aggiudicarsi la vittoria nei 90 minuti più recupero e la vincita verrà pagata se saranno effettivamente i “nerazzurri” a trionfare. In caso contrario (vittoria del Milan o pareggio), la scommessa sarà persa.

 

Esito Finale 1X2 (Doppia Chance) - Questa scommessa è identica alla precedente, ma con una variante fondamentale: in questo caso puoi puntare su due esiti su tre e aumentare le possibilità di vittoria al costo di una quota più bassa rispetto al segno 1, x o 2.

Con la doppia chance, potrai puntare su:
-  Esito 1X. La scommessa viene pagata se vince la squadra di casa o in caso di pareggio, ma non se a vincere è la squadra ospite.

-  Esito X2. La scommessa viene pagata se vince la squadra ospite o in caso di pareggio, ma non se a vincere è la squadra che gioca in casa.

-  Esito 12. La scommessa viene pagata se vince la squadra di casa o la squadra ospite, ma non se la partita termina con il risultato di pareggio.

Riprendendo l’esempio del derby di Milano: se per Inter Milan effettui la scommessa “Esito Finale - Doppia Chance” puntando su 1X, stai scommettendo che sarà l’Inter a vincere o che la partita terminerà in pareggio e la vincita verrà pagata se il risultato finale sarà uno tra questi due risultati, mentre se a trionfare sarà il Milan, ovvero segno 2, la scommessa non sarà pagata.

 

Risultato Esatto - La scommessa “Risultato Esatto” è una delle più ambiziose e dalle quote più alte: il motivo è, chiaramente, la maggior difficoltà di pronosticare un risultato esatto. L’obiettivo di questa scommessa, infatti, non è semplicemente quello di indovinare chi delle due squadre vincerà la partita ma addirittura di indovinare il risultato finale in termini di goal. Quando piazzi questa scommessa, avrai di fronte a te numerosi possibili risultati (0-0, 1-0, 0-1, 1-1 e così via) con le relative quote. Per esempio, immaginiamo che per il derby della capitale, Roma Lazio, tu decida di giocare la scommessa “Risultato Esatto”, puntando sull’esito “2-0”. In questo caso, la scommessa verrà pagata solo se la partita terminerà esattamente con questo risultato.

 

Le scommesse legate al risultato (Esito Finale, Esito Doppia Chance, Risultato Esatto), esistono anche con la variante primo e secondo tempo. Questo significa che puoi trovare delle scommesse che funzionano allo stesso modo e con gli stessi principi, ma che si riferiscono solo ad un tempo specifico di gioco. Queste scommesse sono ad esempio:

 

1 Tempo - Esito 1X2. In questo caso stai scommettendo sull’esito finale del primo tempo (1X2), indipendentemente dal risultato finale della partita. Ad esempio, se per il derby d’Italia, Inter Juve, scegli di effettuare la scommessa “1 Tempo - Esito 1X2” puntando sul segno “X”, la scommessa verrà pagata se il primo tempo terminerà in pareggio. Se poi nel secondo tempo il risultato finale sarà la vittoria di una delle due squadre, questo non influenzerà la tua giocata.

 

1 Tempo - Risultato Esatto. Facendo questa scommessa tenti di indovinare il risultato esatto alla fine del primo tempo, non considerando il secondo tempo. Riprendendo l’esempio di Inter Juventus, se la tua scommessa fosse “1 Tempo - Risultato Esatto” con esito “1-0”, la giocata verrebbe pagata se alla fine dei primi 45 minuti di gioco più recupero, il risultato fosse di 1-0 per la squadra di casa (l’Inter nell’esempio). Se poi nel secondo tempo la Juventus riuscisse a recuperare il risultato o se l’Inter aumenterà il numero di gol segnati, questo non avrà nessun impatto sulla tua giocata.

 

2 Tempo - Esito 1X2. In questo caso la scommessa è legata al risultato parziale del secondo tempo. Gli esiti che puoi giocare sono sempre 1X2, ma sono slegati dal risultato del primo tempo e dal risultato finale. Per fare un esempio pratico, immaginiamo che tu decida di scommettere sulla partita Lazio Juventus con la scommessa 2 Tempo - Esito 1X2 e che voglia puntare sul segno “2”. Poniamo che alla fine del primo tempo la partita sia ferma sul 3-0 per la Lazio e che nel secondo tempo la partita finisca sul 3-2. In questo caso, nonostante la partita sia finita con segno “1”, il segno vincente della scommessa 2 Tempo - Esito 1X2 è “2”, perché il secondo tempo è stato “vinto” dalla Juve con il risultato di 0-2.

 

Le scommesse sui gol realizzati nel match

 

Goal/No Goal - Questo tipo di scommessa è legata alla possibilità che entrambe, solo una o nessuna delle due squadre, riescano a segnare nella partita. Gli esiti su cui puntare per questa scommessa sono appunto Goal e No Goal, ovvero:

-Goal. In questo caso stai scommettendo sul fatto che entrambe le squadre riescano a segnare almeno un goal durante i 90 minuti più recupero.

-No Goal. Puntando su questo esito stai scommettendo sul fatto che o nessuna o solo una delle squadre riesca a segnare all’interno della partita.

 

Ad esempio, se nella partita Napoli Milan punti sull’esito “No Goal”, la tua scommessa sarà vincente se il Napoli riuscirà a segnare, oppure se il Milan riuscirà a segnare o se la partita terminerà a reti inviolate. Se invece entrambe le squadre riusciranno a segnare almeno un goal (ad esempio con un risultato 1-1), l’esito vincente sarà “Goal” e la tua scommessa sarà perdente.

 

Under/Over - Con questa scommessa, punti sul fatto che la partita termini con una somma maggiore o minore di goal rispetto alla variabile indicata sulla scommessa. Ad esempio, nel caso di Under/Over 2.5, l’esito “Under” è vincente nel caso in cui la partita termini con 2 o meno goal totali, mentre l’esito “Over” è vincente se nei 90 minuti verranno segnati almeno 3 goal dalle due squadre. In caso di Under/Over 3.5, la logica è la stessa, ma con 3 o meno goal a rendere vincente il segno “Under” e 4 o più goal a rendere vincente il segno “Over”

 

Multigoal - La scommessa Multigoal è sempre legata al numero di gol segnati dalle squadre in campo e non prende in considerazione chi vince o chi perde la partita. Ne esistono tre varianti, la scommessa Multigoal, la scommessa Casa: Multigoal e la scommessa Ospite: Multigoal.

Il Multigoal classico prende in considerazione la somma gol delle due squadre. I diversi esiti tra cui puoi scegliere comprendono dei range dei gol entro i quali l’esito sarà vincente. Ad esempio, se scommetti “Multigoal” con esito “1-3”, la scommessa risulterà vincente se durante la partita la somma dei gol segnati nel match sarà compresa tra 1 e 3, quindi con risultati come “1-0”, “2-0”,”3-0”,”1-1”,”2-1”,”1-2”,”0-3”,”0-2” o ”0-1”. Se invece scegli di puntare sull’esito “3-5”, la somma goal dovrà essere compresa tra 3 e 5 goal.

Le versioni Multigoal “Casa” e “Ospite”, invece, si riferiscono ai gol segnati solo da una squadra, con la possibilità di puntare sul range di gol prendendo in considerazione solo i goal di una squadra in campo e non di entrambe. Per spiegare meglio, se una partita termina con il risultato di 3-2, la scommessa “Multigoal” con Esito “1-3” risulterà perdente, perché la somma goal è 5, mentre la scommessa “Casa: Multigoal 1-3” e la scommessa “Ospiti: Multigoal 1-3” risulteranno vincenti in quanto i goal segnati dalla squadra di casa (3) e i goal segnati dalla squadra ospite (2), sono nel range tra 1 e 3.

 

Le scommesse sui marcatori della Serie A

 Con Sisal.it puoi anche scommettere sulle prestazioni in campo dei singoli calciatori coinvolti in una partita di Serie A. Le scommesse più popolari in questo caso sono quelle legate ai marcatori, come la scommessa “Primo marcatore”, attraverso la quale puoi divertirti a pronosticare chi sarà il primo calciatore a segnare una rete durante l’incontro, oppure la scommessa “Doppietta o più”, con la quale puoi indicare il calciatore che secondo te è in grado di segnare almeno due goal (o più) nella partita. Con Sisal.it non puoi scommettere solo sui gol segnati, ma anche su ammonizioni o espulsioni di uno o più giocatori, grazie a un’offerta di scommesse davvero impareggiabile.


Scommesse live e scommesse Antepost sulla Serie A

 Con Sisal.it puoi scommettere su ogni partita della Serie A, realizzando i tuoi pronostici online puntando su scommesse singole o anche in multipla. Questo però, non è l’unico modo per poter scommettere sulla Serie A con Sisal.it. Puoi infatti fare delle scommesse Antepost, ovvero legate ad eventi futuri. Ad esempio, all’inizio o durante il campionato, puoi scommettere su quale squadra, secondo te, riuscirà a vincere lo scudetto: sarà la Juventus a trionfare o sarà una delle due squadre di Milano? O ci sarà una sorpresa con l’outsider di turno? Allo stesso modo puoi scommettere sulla Champions League e sui piazzamenti delle squadre di serie A, su chi riuscirà ad ottenere un posto in Europa League o in Conference League, e, ancora, puoi scommettere in Antepost su chi sarà il calciatore che alla fine della stagione vincerà il titolo di capocannoniere.

Un’altra opzione divertente di gioco, sono le scommesse live sul calcio: grazie a questo tipo di scommesse, puoi puntare su una partita mentre si sta svolgendo. Le tipologie di scommessa comprendono quelle elencate prima (Esito Finale 1X2, Risultato Esatto, Under/Over, Multigoal etc.) ma con la differenza che, a partita in corso, le quote cambiano rapidamente in base all’andamento del match e al risultato dell’incontro, con la possibilità di effettuare scommesse sfruttando le maggiori informazioni che arrivano direttamente dal campo.

 

Scommetti sulla Serie A in sicurezza con Sisal

Scommettere sulla Serie A è divertente e coinvolgente, ma è importante farlo sempre in modo sicuro. Sisal.it è un operatore certificato e legale, per questo motivo puoi sempre realizzare le tue scommesse in completa sicurezza. Quando vuoi scommettere, infatti, assicurati di farlo solo su siti verificati e approvati da ADM come appunto Sisal.it. Ricorda infine che per aprire un conto di gioco e scommettere su Sisal devi essere maggiorenne e che la piattaforma di Sisal non ti offre solo le scommesse sportive ma anche slot online, casino live e tutte le lotterie più famose come Lotto, SuperEnalotto o EuroJackpot.

 

La storia della Serie A

La storia della Serie A comincia nel 1898, quando per assegnare lo scudetto i primi tornei venivano disputati in gironi locali, come anche le fasi finali a eliminazione diretta. In questi anni il campionato era dominato da Genoa e Pro Vercelli, seppur con alcune eccezioni rappresentate dalle vittorie di Juventus, Milan e Inter, ma anche di squadre di cui oggi non si sente più parlare ad alti livelli, come il Casale, che conquistò la Stagione 13/14. La vera Serie A, per come la conosciamo oggi, nacque però nel 1929, con l’introduzione del girone unico (o girone all’italiana): non più un torneo locale e poi nazionale, ma un vero e proprio campionato tra le migliori squadre del Paese. È in questi anni che il calcio inizia ad attrarre un numero sempre crescente di appassionati, fino a diventare lo sport nazionale per eccellenza, superando il ciclismo. Nello stesso periodo, iniziano anche a definirsi le posizioni dominanti di Juventus, Inter e Milan: questa sfida a tre, proseguita fino ai giorni nostri, è stata intervallata da episodiche apparizioni di rivali più o meno costanti, come il Bologna negli anni ’30 e il Grande Torino negli anni ’40. L’unica squadra ad aver partecipato, fino a ora, a tutte le edizioni della Serie A dal 1929 è l’Inter, con 90 presenze, seguita da Juventus e Roma, con 89, e dal Milan, con 88. La squadra più titolata è la Juventus, con 36 vittorie, seguita dall’Inter, con 19 Scudetti, e dal Milan, con 18. Staccato c’è il Genoa, con 9 vittorie, delle quali tuttavia l’ultima è arrivata nel 1924.

 

I giocatori più forti della Serie A e i record del campionato

La Serie A ha avuto il suo massimo picco di popolarità internazionale tra gli anni ’80 e il primo decennio degli anni 2000. In questi anni era considerato da molti il “Campionato più bello del Mondo”, tanto da attirare i calciatori più forti di tutti i Paesi. Basti pensare a giocatori come Maradona, Platini, Zidane e Ronaldo, che in quegli anni hanno affiancato sportivi nostrani come Scirea, Maldini, Baggio e Totti per dar vita a Campionati ricchi di emozioni e talento. Nella storia della Serie A, il calciatore ad aver conquistato più volte il titolo è Gianluigi Buffon, con ben 10 Scudetti, tutti vinti con la maglia della Juventus, seguito dai suoi compagni di squadra Chiellini (9) e Bonucci (9, di cui uno vinto con la maglia dell’Inter). Il giocatore straniero ad aver raggiunto la vittoria più volte è lo svizzero Stephan Lichtsteiner, con 7 Campionati terminati in testa, anche lui, tutti con la Juve. Per quanto riguarda i gol, il miglior marcatore di sempre della Serie A è Silvio Piola, con 274 reti segnate tra il 1929 e il 1954, seguito dallo storico capitano della AS Roma Francesco Totti, che ha chiuso la carriera con 250 gol. Dietro di loro c’è il calciatore straniero ad aver segnato di più in Serie A, Gunnar Nordahl, con 225 marcature e con l’impressionante media in carriera di 0.75 gol per partita.