Potrebbe piacerti

Conference League


La Conference League è l’ultima nata tra le coppe europee per club organizzate dall'UEFA. Meno blasonato di Champions League ed Europa League, questo nuovo torneo è pensato per far sfidare in una competizione europea anche squadre che non si sono classificate tra le prime cinque dei maggiori campionati, nonché squadre provenienti da campionati minori.

 

La struttura e le squadre della Conference League

 

La Uefa Conference League è un progetto su cui la Uefa lavora dal 2015, con la prima edizione giocata nella Stagione 2021-2022. L’idea è dare l’opportunità a squadre provenienti da campionati a medio-basso ranking Uefa di confrontarsi in un torneo intercontinentale. I requisiti di accesso, infatti, garantiscono più posti alle squadre di campionati tra il 6° e 55° posto del ranking Uefa (due o tre slot), rispetto alle squadre di campionati tra il 1° e il 5° che hanno solo uno slot disponibile. A queste si aggiunge un posto per il Liechtenstein, che non avendo un campionato, schiera la squadra vincitrice della coppa nazionale. Partecipano al torneo anche le squadre eliminate dai playoff per accedere alla fase a gironi di Champions League ed Europa League: questa scelta permette di alzare il livello del torneo e renderlo più prestigioso, basti pensare che nella prima edizione hanno partecipato anche squadre importanti come l’AS Roma, il Tottenham, l'Olympique Marsiglia e il Basilea. La squadra vincitrice del torneo si assicura l’accesso alla fase a gironi dell’edizione successiva dell’Europa League.


L’interesse per il torneo della Conference League

 

Pur essendo un torneo molto più giovane e certamente meno blasonato rispetto alla Champions League e all’Europa League che noi tutti conosciamo da tempo, la nuova Conference League presenta diversi punti di interesse per il mondo del calcio. Da una parte è sicuramente stimolante vedere altre squadre dei principali campionati che normalmente non accedono alla Champions League o all’Europa League sfidarsi tra di loro e guadagnare una maggiore esperienza e visibilità a livello europeo. Dall’altra, vedere squadre di Paesi con campionati minori può aiutare a far scoprire tanti nuovi giocatori ai talent scout delle squadre e agli appassionati di calcio. Allargare l’orizzonte delle partite europee in calendario, da questo punto di vista, rappresenta un indubbio vantaggio sia per le squadre che sono interessate ad acquistare nuovi giocatori per la propria rosa in chiave calciomercato, sia per i giocatori stessi che hanno finalmente una nuova vetrina per dimostrare le proprie abilità tecniche sul campo di calcio.

 

Le scommesse sulla Conference League

 

Le squadre italiane riusciranno ad imporsi in questa nuova competizione, guadagnando l’esperienza necessaria per trionfare anche nelle altre manifestazioni europee? O le più rodate squadre inglesi e spagnole porteranno a casa anche questo trofeo? E chi sarà la squadra rivelazione della Conference League? Su Sisal.it puoi trovare un ampio palinsesto di scommesse online per la Conference League, dalle quote per la competizione che ti permettono di puntare sulla squadra vincitrice, sulle finaliste o su chi sarà il capocannoniere di tutto il torneo, alle quote per ogni partita, con le classiche combinazioni 1X2, risultato esatto, under/over, goal/no goal e primo marcatore. Se non trovi la quota per la scommessa che hai in mente, puoi sempre proporla con le scommesse on demand e ti verrà quotata dagli esperti Sisal appositamente per te.

Puoi accedere all’offerta di scommesse aprendo il tuo conto Sisal e scegliendo il tuo bonus di benvenuto scommesse per iniziare a scommettere sulla Conference League. Divertiti a mettere alla prova le tue competenze sul calcio tentando di indovinare chi vincerà il nuovo torneo Uefa e chi saranno i giocatori che si distingueranno durante la prossima manifestazione. Ricorda che Sisal è un operatore certificato che si batte per il gioco responsabile e sicuro e che l’accesso alle scommesse su Sisal.it è riservato ai soli maggiorenni. Per questo motivo in fase di registrazione ti verrà richiesto di caricare un documento di riconoscimento in corso di validità che servirà allo staff di Sisal per verificare se hai effettivamente compiuto i 18 anni di età. Solo dopo aver autorizzato il tuo conto di gioco potrai iniziare a divertirti con l’offerta di scommesse pre-match e le scommesse dal vivo del portale di gioco di Sisal.