Potrebbe piacerti

ROMA LAZIO

La 30esima giornata del nostro campionato di serie A sarà davvero particolare per il pubblico della Capitale: domenica 20 marzo, infatti, alle ore 18.00 presso lo Stadio Olimpico di Roma si giocherà il secondo derby dell’anno Roma Lazio. All’andata la partita Lazio Roma è stata davvero spettacolare con il risultato finale di 3-2 a favore dei ragazzi di mister Sarri (in gol Milinkovic-Savic, Pedro e Felipe Anderson per la Lazio, Ibanez e Veretout su rigore per la Roma). Ma adesso tocca alla Roma di Mourinho sfruttare il calore del proprio pubblico e soprattutto il fattore Casa. Come arrivano Roma e Lazio al derby della prossima giornata di campionato? In classifica le due squadre della Capitale hanno accumulato fin qui lo stesso bottino: la Lazio è attualmente al quinto posto con un totale di 49 punti e l’accesso per il momento al turno di qualificazione di Europa League, la Roma è soltanto un punto sotto ai cugini laziali, con un totale di 48 punti e l’accesso per il momento al turno di qualificazione della Conference League. È per questo che la partita di domenica pomeriggio assume ancora di più un significato importante per tutti i tifosi: oltre all’emozione di poter vincere il derby, in questo caso una vittoria di una delle due vorrebbe dire anche scavalcare una diretta avversaria nella corsa al piazzamento per le coppe europee che contano di più. Per quanto riguarda il cammino delle due squadre la Lazio nelle ultime cinque giornate ha collezionato 3 vittorie, 1 pareggio e 1 sola sconfitta e arriva dalla recente vittoria nel posticipo della 29esima giornata per 1-0 contro il Venezia (gol di Immobile); la Roma nelle ultime cinque giornate ha collezionato 3 pareggi, 2 vittorie e nessuna sconfitta e nell’ultima partita di campionato ha strappato un pareggio ad Udine a tempo ormai scaduto grazie ad un rigore segnato da Pellegrini. Per chi volesse scommettere sul derby Roma Lazio i quotisti di Sisal danno per favorita la vittoria della Roma (segno 1), meno probabile la vittoria della Lazio, ancor meno il pareggio tra le due squadre.