Le regole di Tipster

Tipster è una piattaforma social, unica nel suo genere in Italia, che consente ai clienti Sisal di condividere le proprie giocate (o tip) con gli altri utenti della community, prendere spunto dai pronostici dei profili seguiti e partecipare a classifiche dedicate. A ciascun cliente (o tipster) è assegnato un punteggio utile a definirne il livello di competenza, l’Indice di Abilità (I.A.), che può salire o scendere in base all’esattezza dei pronostici condivisi. 
Indice di abilità e ranking

L’indice di abilità (IA) è un valore numerico assegnato a ciascun tipster per definirne il grado di competenza. All’I.A. di ciascuno è associata una posizione all’interno del Ranking, che è la classifica generale che ordina tutti i clienti in base al loro punteggio sulla piattaforma. Più elevato è l’Indice di Abilità, più alta è la posizione occupata nel Ranking. 

 

Tutti i clienti, al primo accesso sulla piattaforma di gioco, partono da un I.A. pari a 0. Per aumentare il proprio Indice di Abilità, ciascun cliente può condividere i propri pronostici e guadagnare o perdere punti in base al loro esito. Ricevono un punteggio solo i biglietti pubblicati con quota totale maggiore o uguale a 1.50 al momento della condivisione. 

 

A ciascun tip è associato quindi un punteggio, che dipende da due fattori: 

  • Quota e Correttezza degli esiti: a ogni tip corrisponde un punteggio di base, positivo o negativo in relazione all’esattezza dei singoli esiti contenuti nel biglietto. Tale punteggio è ottenuto tramite il prodotto delle quote associate agli esiti vincenti a cui si sottraggono i malus associati a quelli perdenti. Ciascuna penalizzazione sarà tanto maggiore quanto più è bassa la quota dell’evento perdente.  Il punteggio viene conferito solo a biglietti con quota totale maggiore o uguale a 1.50, mentre quelli con quota inferiore non sono considerati per il calcolo, né in positivo né in negativo.  
  • Effetto moltiplicativo: in caso di condivisione di un biglietto vincente, al punteggio base ottenuto dal tip si moltiplica un valore, il moltiplicatore, pari al numero di biglietti vincenti consecutivi condivisi prima dell’ultimo pronostico. Ogni qual volta si condivide un tip perdente, il moltiplicatore si azzera.  Il moltiplicatore si applica solo a biglietti con quota totale maggiore o uguale a 2.50, ma concorrono al suo azzeramento anche quelli con quota inferiore.

 

Il punteggio ottenuto dal tip si va ad aggiungere (o sottrarre) al valore di I.A. posseduto al momento della condivisione. 

 

Riportiamo di seguito alcuni esempi: 

  • Partendo da un I.A.=5 e Moltiplicatore=2, condivido una scommessa in singola con quota 3, che si rivela vincente. All’I.A. di partenza aggiungo, quindi, 3 punti base con moltiplicatore x2  = 6 punti: il mio nuovo I.A. sarà pari a 11.
  • Partendo da un I.A.=5 e moltiplicatore=2, condivido una scommessa in singola con quota 3, che si rivela perdente. All’I.A. di partenza detraggo -2 punti di penalizzazione associati al mio biglietto (il moltiplicatore diventa 0): il mio nuovo I.A. sarà pari a 3. 
  • Partendo da un I.A.=5 e moltiplicatore 2, condivido una multipla di 5 avvenimenti con quota 20, perdendo solo per un esito. Dal calcolo dei bonus (ottenuti moltiplicando le quote degli esiti vincenti) e malus (pari alle penalizzazioni associate a quelli perdenti) ottengo +2 punti base (il moltiplicatore diventa 0).  All’I.A. di partenza aggiungo quindi 2 punti: il mio nuovo I.A. sarà pari a 7 punti.
  • Partendo da un I.A.=5 e Moltiplicatore=2 condivido una multipla di 5 avvenimenti con quota 20, perdendo per 3 esiti. Dal calcolo di bonus e malus ottengo -6 punti (il moltiplicatore diventa 0) che si sottraggono al mio I.A. di partenza: il mio nuovo I.A. sarà pari a 0. 

 

Ricapitolando: l’Indice di abilità, il cui valore non può mai scendere al di sotto di 0, è dato dalla somma progressiva dei punteggi ottenuti per i tips pubblicati. A ciascun tip è conferito un punteggio base, ottenuto moltiplicando le quote degli esiti vincenti e sottraendo le quote di quelli perdenti; a questo va aggiunto un moltiplicatore, il cui valore dipende dal numero di biglietti vincenti consecutivi precedentemente condivisi. 

 

Inoltre, non è possibile condividere giocate sistemistiche all’interno della piattaforma di gioco. 

 

Per il calcolo del punteggio viene considerata valida la quota di ciascun pronostico al momento della condivisione e non quella al momento della giocata. Non vengono considerati all’interno del calcolo, invece, i pronostici su eventi già chiusi al momento condivisione. 

 

In caso di pubblicazione di un tip successiva alla chiusura di tutti gli avvenimenti che lo compongono o del suo rimborso integrale, tale giocata non ottiene punteggio e non concorre (in positivo o in negativo) nella determinazione del moltiplicatore. 

 

Classifiche

All’interno della piattaforma di Tipster sono presenti ogni settimana delle classifiche che mettono alla prova i clienti della community Sisal, offrendo premi in forma di bonus per coloro i quali raggiungono le prime posizioni. Le classifiche possono riguardare determinati avvenimenti, manifestazioni, discipline o essere aperte a tutte le scommesse. 

 

Per partecipare alle classifiche e accumulare punti sono validi solo i biglietti vincenti condivisi. Il punteggio base associato a ciascun tip segue le stesse regole di correttezza degli esiti già viste per l’Indice di Abilità. Per determinare il punteggio finale non è, invece, tenuto in considerazione il moltiplicatore dei biglietti vincenti consecutivi.  

 

Concorrono a determinare il punteggio in classifica tutti i tips pubblicati all’interno dei limiti di attività della classifica e i cui singoli pronostici si aprano e chiudano all’interno del periodo. 

 

In caso di condivisione di un tip i cui tutti i singoli pronostici non rispettino i vincoli della classifica di riferimento, quest’ultimo non verrà ritenuto valido e non concorrerà alla determinazione del punteggio.  

 

Sisal si riserva la facoltà di squalificare dalle iniziative o di sospendere l’account Tipster dei soggetti sospettati di mettere in atto strategie fraudolente, come ad esempio la condivisione su uno stesso evento di tip identici (o aventi esiti analoghi, e.g. Risultato Esatto 0-0 e Under 0.5 su una stessa partita) o contenenti esiti contrapposti tra loro (e.g. Pari e Dispari) o su più linee di una stessa classe d’esito (o assimilabili, e.g. Over 1.5, Over 2.5, Over 3.5). 

Sospensioni di account Tipster

Sisal si riserva la facoltà di squalificare dalle iniziative o di sospendere gli account Tipster dei soggetti sospettati di mettere in atto strategie fraudolente.

 

È vietata qualsiasi forma di comportamento speculativo come, ad esempio, la condivisione di biglietti con l’obiettivo di trarre profitto dalle classifiche minimizzando il rischio di gioco.

 

Di seguito alcuni esempi di comportamenti non consentiti:

  • Tip su esiti contrapposti relativi a uno stesso match (Pari e Dispari, Under2.5 e Over 2.5, ecc.).
  • Tip su esiti equivalenti relativi a uno stesso match (Risultato Esatto 0-0 e Under 0,5).
  • Condivisione sistematica di tip su più linee di una stessa classe d’esito, o su classi d’esito assimilabili (Over 1,5; Over 2,5; Over 3,5… oppure Minuto Gol 1 00:00-09:59; Minuto Gol 1 10:00-19:59; Minuto Gol 1 20:00-29:59, ecc.).
  • Condivisione massiva di tip su esiti collegati (Ronaldo marcatore, Ronaldo primo marcatore, Ronaldo doppietta, Ronaldo tripletta, Ronaldo gol o assist, Ronaldo gol pt, Ronaldo gol secondo tempo, ecc.).
  • Condivisione massiva di tip su un mercato specifico relativo ad uno stesso match (ammonizioni, marcatori, risultato esatto, ecc.).

 

Tipster ha come fondamento il divertimento e la condivisone tra i clienti di Sisal e sostiene da sempre il rispetto di una sana e sportiva competizione tra tutti i partecipanti. In questo gioco la qualità vince sulla quantità: Share Your Talent!

Le nostre App