Come giocare la tua prima scommessa sulla pallavolo e le principali classi d’esito sul volley

Sei un appassionato dello sport della pallavolo e ti piacerebbe unire il divertimento di guardare una partita di volley con l’adrenalina di tentare una scommessa sulla pallavolo? Sul sito di gioco di Sisal.it potrai provare a sfidare la fortuna realizzando dei pronostici sul volley scommettendo con tutte le classi d’esito disponibili in palinsesto e con le migliori quote presenti sul mercato. La prima cosa da fare prima di giocare una scommessa sul volley è quella di fare un ripasso veloce delle regole generali della pallavolo e dei diversi ruoli dei giocatori in una partita. Per semplificare possiamo dire che lo sport della pallavolo (o anche appunto detto volley) è uno sport che coinvolge due squadre che si affrontano in campo con un totale di sei giocatori, più altri sei presenti in panchina per gli eventuali cambi. Lo scopo del gioco è realizzare più punti dell’avversario, facendo in modo che la palla inviata nel campo dell’altra squadra, dopo non più di tre tocchi, cada in terra nel campo opposto senza più possibilità di essere rigiocata. Ogni match di volley viene disputato al meglio dei 5 set: la squadra che vince 3 set su 5 si aggiudica la partita e ogni set nella pallavolo viene vinto dalla squadra che raggiunge prima dell’avversario un totale di 25 punti. Per iniziare a divertirti con le scommesse sul volley non devi far altro che leggere la nostra guida alle scommesse sulla pallavolo per scoprire quali sono le classi d’esito disponibili per questo sport che puoi selezionare dal sito per compilare la tua giocata.

 

Consulta il documento "Guida Volley" per le note tecniche di tutte le scommesse riguardanti il basket. 

 

Importante. Per scommesse di tipo lista, se l'atleta/giocatore non scende in campo, le scommesse accettate su di lui sono considerate perdenti e quindi, in questo caso, non è previsto il rimborso della scommessa.

 

Ai fini della refertazione, fa fede il regolamento ufficiale della manifestazione di riferimento. Si declina ogni responsabilità su eventuali variazioni regolamentari (tempo di gioco, numero sostituzioni, numero game nel set, ecc.) attuate dalle federazioni e/o dagli organizzatori della manifestazione, la cui conoscenza sarà cura del cliente: in questi casi non è quindi previsto alcun rimborso della scommessa.

Scommesse volley testa a testa

La scommessa di volley testa a testa consiste nel pronosticare la squadra che tra le due indicate vince l'incontro. Gli esiti possibili sono due: esito “1” in cui scommettiamo sulla vittoria della squadra 1, esito “2” in cui scommettiamo sulla vittoria della squadra 2. Ai fini della refertazione del risultato della scommessa fa fede il regolamento ufficiale delle relative manifestazioni di riferimento. Nel caso in cui una o più manifestazioni, per qualsiasi ragione, non dovessero concludersi, la scommessa il cui esito non è determinabile sarà considerata nulla e quindi rimborsata.

Scommesse volley testa a testa set

Con la scommessa di volley testa a testa set occorre pronosticare la squadra che tra le due indicate vincerà il set di riferimento nella classe d’esito. Ai fini della refertazione della scommessa fa fede il regolamento ufficiale delle relative manifestazioni di riferimento. Nel caso in cui una o più manifestazioni, per qualsiasi ragione, non dovessero concludersi, la scommessa il cui esito non è determinabile sarà considerata nulla e quindi rimborsata.

Scommesse volley testa a testa handicap punti nel set

Con la scommessa di volley testa a testa handicap punti nel set occorre pronosticare quale squadra tra le due vincerà il set di riferimento dopo aver applicato l’handicap in termini di punti che viene indicato dalla classe d’esito. Il valore di handicap nelle scommesse sulla pallavolo, se positivo, dovrà essere sottratto al punteggio della squadra di casa; se è negativo, dovrà essere sottratto al punteggio della squadra ospite. Nel caso in cui la manifestazione di riferimento, per qualsiasi ragione, non dovesse concludersi, la scommessa il cui esito non è determinabile sarà considerata nulla e quindi rimborsata. Ai fini della refertazione fa fede il regolamento ufficiale della manifestazione di riferimento.

 

Esempio:

Modena – Piacenza

Set 1: handicap + 4.5 punti

Se il Modena vince il primo set 25-21, dopo aver applicato l'handicap (+4,5 punti), il Modena perde con il risultato di 20.5-21. Esito vincente della scommessa: 2.

Squadra in casa e ospite Handicap Risultato Set 1 Risultato Scommessa Esito finale
Modena - Piacenza +4.5 25 - 21 20.5 - 21 2
Modena - Piacenza -4.5 25 - 21 25 - 16.5 1

Scommesse volley testa a testa handicap punti nel match

Con la scommessa di volley testa a testa handicap punti nel match occorre pronosticare la squadra che vincerà l'incontro considerando l'handicap (espresso in punti) assegnato ad una delle due squadre. Il valore di handicap nella scommessa, se positivo, dovrà essere sempre sottratto al punteggio della squadra di casa; se negativo, dovrà essere sempre sottratto al punteggio della squadra ospite. Si procederà al rimborso in caso di avvenimento non avvenuto o definitivamente interrotto qualora non si sia già raggiunto alcun risultato certificabile ai fini della scommessa.