Dopo la netta vittoria in Coppa Italia contro la Spal, il Milan torna di nuovo a concentrarsi sul campionato: i rossoneri affronteranno l’Udinese di Gotti a San Siro, con i friulani che vengono da un ottimo periodo (tre vittorie nelle ultime tre partite), se togliamo la sconfitta per 4-0 in Coppa Italia contro la Juventus. I rossoneri cercheranno di dare continuità ai successi contro Cagliari e Spal, Pioli schiererà di nuovo il 4-4-2. Con Ibra dal primo minuto.

 

Serie A, la preview di Milan-Udinese

Diversi dubbi per il tecnico rossonero: in porta potrebbe esserci il forfait di Donnarumma, uscito acciaccato dalla trasferta di Cagliari. Al suo posto potrebbe essere schierato il nuovo arrivato Begovic. In difesa  è ballottaggio Kjaer-Musacchio per affiancare Romagnoli. Conti dal primo minuto, mentre in mezzo Kessié dovrebbe vincere il ballottaggio con Krunic e Paquetà. Castillejo e Boneventura lottano per un posto sul lato esterno del 4-4-2, lo spagnolo viene da due buone prove e potrebbe essere confermato. Ancora panchina per Suso e Piatek.

Qui Udinese: Gotti vuole dare continuità alle tre vittorie consecutive in Serie A della sua squadra e cercherà di uscire da San Siro con qualche punto in tasca. Per farlo si affiderà probabilmente allo stesso 11 che ha sconfitto 3-0 il Sassuolo. Gli unici ballottaggi al momento sono quello di Nuyntick (in vantaggio) e De Maio e quello che vede coinvolti Lasagna e Nestorovski, con la punta italiana avanti rispetto al macedone. 

 

Milan-Udinese, le probabili formazioni

MILAN (4-4-2): Begovic; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Castillejo, Kessié, Bennacer, Calhanoglu; Leao, Ibrahimovic

UDINESE (3-4-1-2): Musso; De Maio, Troost-Ekong, Nuytinck; Larsen, Mandragora, Fofana, Stryger Sema; De Paul; Okaka, Lasagna

 

Il pronostico di Milan-Udinese

Nonostante il periodo positivo per l’Udinese, il Milan nel pronostico è comunque favorito: con l’arrivo di Ibra la squadra è cambiata, nelle ultime due uscite è sembrata più convinta dei propri mezzi e, vista la differenza nel tasso tecnico, i rossoneri dovrebbero ottenere i tre punti. Scommettiamo anche sul gol di Zlatan. Ecco le giocate consigliate, con le quote Sisal.

Giocata standard: 1 fisso (1.50 su Sisal)

Marcatore consigliato: Ibrahimovic (1.90 su Sisal)

Scommessa a sorpresa: Minuto del primo goal: 31’-fine primo tempo (5.25 su Sisal)

Possibile combo: 1+Over 1,5 (1.80 su Sisal)