Il Totocalcio è di nuovo realtà: uno dei giochi più amati dagli italiani è tornato, con nuove modalità e un nuovo montepremi in palio. La storia del Totocalcio ormai la conosciamo bene, mentre il presente è pieno di novità: al classico 13 sono state aggiunte diverse Formule, in modo tale da andare incontro alle diverse esigenze dei giocatori. 

 

In questo articolo sul Blog di Sisal vi daremo i nostri pronostici sulla schedina Totocalcio di sabato 21 e domenica 22 cercando di mettere insieme consigli vincenti per i concorsi attivi, sfruttando al massimo anche le nuove formule previste dal gioco. 

 

Gioca la schedina online al Totocalcio su Sisal

 

Prossimo concorso Totocalcio: il pronostico Sisal sulla Formula Il 13

 

Concorso n. 18 / 1522

Data orario chiusura concorso: 21/05/2022 ore 17:45

 

Partiamo con la formula classica, ossia col famosissimo 13 che ha ispirato anche film e canzoni: quale è la migliore schedina per il prossimo concorso del Totocalcio di sabato 21 e domenica 22 maggio? Ecco il nostro pronostico. 

 

 

 

Nota: è stata inserita una doppia chance, quindi le colonne diventano 2. Considerando 1 euro per ogni colonna, il costo di questa schedina è di 2 euro.

 

Scopri i pronostici del Blog Sisal sulla schedina Serie A

 

Schedina Totocalcio, i pronostici sulle altre Formule 

 

Di seguito, invece proponiamo altre schedine sfruttando le formule messe a disposizione da Sisal. Ecco gli altri pronostici sul prossimo concorso del Totocalcio di sabato 21 e domenica 22 maggio.

 

Schedina Totocalcio: pronostico Formula 3

 

Questa la nostra schedina per la Formula 3: 

 

 

 

Schedina Totocalcio: pronostico Formula 5

 

Questa la nostra schedina per la Formula 5:

 

 

 

Schedina Totocalcio: pronostico Formula 7

 

Questa la nostra schedina per la Formula 7:

 

 

 

Schedina Totocalcio: pronostico Formula 9

 

Questa la nostra schedina per la Formula 9:

 

 

 

Schedina Totocalcio: pronostico Formula 11 

 

Questa la nostra schedina per la Formula 11:

 

 

 

La storia del Totocalcio

 

Il merito dell’invenzione che ha dato vita alla lunghissima storia del Totocalcio va dato a Massimo Della Pergola, uno dei padri fondatori di Sisal. Il giornalista della Gazzetta dello Sport, infatti, aveva in mente da parecchio tempo di creare un gioco di scommesse che in qualche modo fosse connesso al mondo del calcio. Naturalmente ci riuscì, precisamente nel 5 maggio del 1946, quando venne lanciata la prima schedina di un gioco che poi, solo dopo due anni, avrebbe preso il nome di Totocalcio. Il sistema era semplice e lo conosciamo tutti: bisognava indovinare gli esiti di 12 partite scegliendo tra 1 (vittoria della squadra di casa), X (pareggio) e 2 (vittoria della squadra ospite). La prima schedina giocata al Totocalcio è stata la seguente: 

 

N.

1 Inter-Juventus:1

2 Torino-Milan: 1

3 Bari-Napoli: X

4 Livorno-Roma: X

5 Padova-Vigevano: X

6 Cremonese-Alessandria: X

7 Como-Genoa: X

8 Sampierdarenese-Sestrese: X

9 Legnano-Novara: 2

10 Bologna-Piacenza: 1

11 Cesena-Modena: 1

12 Venezia-Mantova: 1

 

Partite di riserva:

 

Trento-Verona

Seregno-Biellese

 

 

Gli incontri scelti appartenevano alle seguenti competizioni: Divisione Nazionale, Serie B-C Alta Italia, Coppa Alta Italia. Il costo di una colonna era di 30 lire e il primo vincitore della storia del Totocalcio fu un signore di nome Emilio Biasotti, che si aggiudicò 496.826 lire.

 

 

Vincite più alte Totocalcio: la top 3 di sempre

 

 

Nel corso degli anni ci sono state tante altre vittorie al Totocalcio che ne hanno scritto la storia. Il record appartiene al 7 novembre 1993, quando vennero realizzati solamente tre 13 che valsero ciascuno circa 5 miliardi di lire. In una ricevitoria di Crema venne giocato un sistema vincente che fruttò  5.549.756.245 di lire, vincita record di sempre per il Totocalcio. Vediamo, dunque, di seguito la top 3 vincite più alte del Totocalcio:

 

1) conc. 13 07/11/93 5.256.635.320

2) conc. 14 20/11/88 4.361.350.475

3) conc. 38 01/01/94 3.772.908.695

 

(Le cifre sono ovviamente da intendersi in lire, visto che era quella la moneta corrente in Italia, all’epoca.)

 

Scopri come si gioca al Totocalcio