Poker Cash

Scopri questa emozionante modalità di gioco, la più classica nel gioco live.

Principali differenze tra tavoli cash e tornei

  • Il giocatore può sedersi e alzarsi in qualsiasi momento e acquistare altre fiches tutte le volte che vuole, sempre nel limite normativo di 1.000 € per sessione di gioco. Per sessione di gioco si intende il periodo di tempo in cui l'utente resta seduto allo stesso tavolo
  • Il giocatore riceve le fiches corrispondenti alla somma in denaro portata al tavolo, a differenza del torneo in cui a fronte del pagamento del buy-in viene fornito un ammontare predefinito di chips uguale per tutti i giocatori
  • Si può entrare al tavolo con una quota a scelta e non con un'iscrizione fissa, con gli unici vincoli legati al tipo di tavolo (per esempio su quasi tutti i tavoli il massimo con cui è possibile sedersi corrisponde al valore di 100 big blinds)
  • I blind non aumentano mai, non ci sono passaggi di livello come nei tornei
  • Non c'è un vincitore ufficiale come nei tornei, visto che i giocatori che si sfidano al tavolo possono cambiare di continuo

Tipologie di tavoli cash

I tavoli cash si differenziano:

  • per il livello di puntate: per esempio sedersi a un tavolo 1 € - 2 € vuol dire pagare sempre 1 € come small blind e 2 € come big blind, per tutta la durata del gioco
  • per numero di giocatori: HeadsUp (massimo 2 giocatori), 6-Max (massimo 6 giocatori), 10-Max (massimo 10 giocatori)
  • per tempi di azione: Regular e Turbo;
  • per Min/Max Stack:
    • Tavoli normali: Minimo e Massimo per sedersi al tavolo corrispondono a 30 e 100 BB
    • Shallow: Minimo e Massimo per sedersi al tavolo corrispondono a 20 e 50 BB
    • Deepstack: il Minimo e Massimo per sedersi al tavolo corrispondono a 100 e 200 BB
    • Half Stack e Full Stack: l'importo è obbligatoriamente di 50 e 100 BB
  • per il tipo di puntate:
    • No Limit: senza limiti di puntate
    • Limit: nei primi due giri di puntate (preflop e flop) la puntata e il rilancio sono vincolate alla grandezza del big blind con un massimo di 3 rilanci sulla puntata originale; su turn e river vige la stessa logica ma l'importo che si può puntare corrisponde al doppio del big blind (la cosiddetta big bet)
    • Pot Limit: la puntata massima possibile non può mai superare l'ammontare totale del piatto

Registrati

Registrati

Bonus

fino a 1.010€

Poker Academy

Il percorso didattico gratuito per diventare un vincente!