L'Inter dopo aver vinto lo Scudetto nella stagione 2020-2021 ha deciso di darci un taglio. O meglio: di dare un taglio ai costi, perché la voglia di vincere c'è sempre, come dimostra un mercato comunque più che soddisfacente, viste le premesse.

Stipendi troppo alti e conti in difficoltà: l'Inter ha dovuto cedere pezzi da novante come Lukaku, Hakimi e lo stesso Conte. Al loro posto sono arrivati comunque sostituti importanti come Dzeko, Correa, Dumfries e Simone Inzaghi in panchina. Ma quanto guadagnano i nerazzurri quest'anno? Ecco l'elenco di tutti gli stipendi dell'Inter per la stagione 2021/2022.

 

Inter, tutti gli stipendi dei calciatori: ecco quanto guadagnano

 

Chi è il più pagato della rosa dell’Inter? E chi sono gli altri “paperoni” nerazzurri? Ecco l’elenco completo di tutti gli stipendi dei giocatori di Simone Inzaghi, dal più pagato al meno pagato nella stagione 2021/20212

 

·        Christian Eriksen: 7,5 milioni

·        Alexis Sanchez: 7 milioni

·        Arturo Vidal: 6,5 milioni

·        Ivan Perisic: 5 milioni

·        Hakan Calhanoglu: 5 milioni

·        Edin Dzeko: 5 milioni

·        Stefan de Vrij: 3,8 milioni

·        Marcelo Brozovic: 3,5 milioni

·        Joaquin Correa: 3,5 milioni

·        Samir Handanovic: 3,2 milioni

·        Milan Skriniar: 3 milioni

·        Denzel Dumfries: 2,5 milioni

·        Nicolò Barella: 2,5 milioni

·        Lautaro Martinez: 2,5 milioni

·        Matias Vecino: 2,5 milioni

·        Stefano Sensi: 2 milioni

·        Danilo D’Ambrosio: 2 milioni

·        Matteo Darmian: 2 milioni

·        Andrea Pinamonti: 2 milioni

·        Andrea Ranocchia: 1,8 milioni

·        Alessandro Bastoni: 1,5 milioni

·        Aleksandar Kolarov: 1,5 milioni

·        Roberto Gagliardini: 1,5 milioni

·        Ionut Radu: 1 milione

·        Federico Dimarco: 500.000 euro

·        Alex Cordaz: 200.000 euro

 

Christian Eriksen è il più pagato della rosa dell’Inter

 

Al momento il più pagato in assoluto è Eriksen, che percepisce 7,5 miloni a stagione. Seguono da vicino Sanchez (7 milioni) e Vidal (6,5 milioni): i due cileni sono stati acquistati per la loro esperienza e per la loro fame di successi. Entrambi hanno alle spalle una carriera lunga e vincente, per questo sono importanti non solo in campo, ma anche a livello di spogliatoio. 

 

Inter, quanto guadagnano i dirigenti? Lo stipendio di Marotta e Ausilio

 

Secondo alcune indiscrezioni, Beppe Marotta all’Inter guadagnerebbe circa 3,5 milioni: questo lo stipendio del dirigente ex Juve, arrivato in nerazzurro per portare (oltre alle sue ovvie competenze) quella mentalità vincente che tanto bene ha funzionato a Torino.

Per quanto riguarda Piero Ausilio, invece, le cifre sono più basse: il dirigente dovrebbe percepire una cifra intorno al milione di euro come stipendio annuo. Non si hanno notizie invece sullo stipendio di Alessandro Antonello.

 

Quanto guadagna Simone Inzaghi all’Inter? Il suo stipendio

 

L'Inter ha lasciato partire Conte che guadagnava uno stipendio monstre (12 milioni a stagione) e ha dato il benvenuto a Inzaghi, che ha un ingaggio decisamente inferiore. L'ex allenatore della Lazio, infatti, in nerazzurro percepisce 4,5 milioni netti fino al 2023