Potrebbe piacerti

Roland Garros

L’Open di Francia, anche noto con il nome di Roland Garros, è il secondo dei tornei che compongono il Grande Slam, insieme agli Australian Open, a Wimbledon e agli US Open. È l’unico dei tornei del Grande Slam che si gioca sulla terra battuta e si disputa ogni anno da metà maggio agli inizi di giugno.

 

La storia del Roland Garros


La prima edizione del torneo di Tennis francese fu disputata nel 1891, ma per i primi anni la competizione fu destinata a soli tennisti francesi maschi. Nel 1987 venne introdotto il torneo femminile e nel 1925 furono aperte le porte ad atleti stranieri, trasformando la competizione nel torneo internazionale che conosciamo oggi. Il 1928 fu l’anno dell’inaugurazione dello Stade de Roland Garros, intitolato all’omonimo aviatore francese morto dieci anni prima durante la Prima guerra mondiale, nome che divenne poi il titolo del torneo stesso.
Il Roland Garros oggi è uno dei tornei più importanti per i tennisti di tutto il mondo, sia per il ricco montepremi, (2.000.000€ per i singoli, 500.000€ per i doppi maschile e femminile e 110,000€ per il misto) che per il bottino di punti ATP (2000 per i vincitori, 1200 per i finalisti). La competizione porta inoltre con sé il prestigio di essere l’unico torneo del Grande Slam disputato su terra battuta, dopo il passaggio degli US Open dalla terra verde al cemento nel 1978.


I campioni e i record del torneo Roland Garros

 

Negli anni ‘20 la vittoria del torneo maschile era di fatto una sfida tra i “quattro moschettieri” Jean Borotra, Henri Cochet, Jacques Brugnon e René Lacoste, che nelle edizioni dal 1922 al 1932 si spartirono 10 trofei in 3. Questi quattro atleti sono una vera leggenda del Tennis francese e mondiale, tanto che la coppa assegnata al vincitore del singolare maschile dell’Open di Francia è chiamata la “Coppa dei Moschettieri” in loro onore. Il trofeo del singolo femminile è invece intitolato a Suzanne Lenglen, vincitrice di sei edizioni del torneo dal 1920 al 1926. Negli anni, tantissimi campioni e campionesse si sono sfidati sui campi francesi, ma ce ne sono alcuni che hanno legato a doppio filo il loro nome al Roland Garros. È il caso, ad esempio, di Rafael Nadal, che dal 2005 ha trionfato ben 13 volte sulla terra rossa dell’Open di Francia, superando di gran lunga il secondo tennista più vincente su questi campi, l’indimenticabile Björn Borg, fermo a 6 vittorie. La tennista che più volte si è aggiudicata la coppa Suzanne Lenglen è Christine “Chris” Evert (storiche le sue finali contro Martina Navrátilová) con 7 vittorie, seguita dalla tedesca Steffi Graf con 6. Anche Suzanne Lenglen ha raggiunto 6 vittorie complessive, ma solo una di queste è arrivata nell’era internazionale del Roland Garros. L’Open di Francia negli anni è stato anche teatro di importanti vittorie italiane. Nel 1959 Nicola Pietrangeli fa bottino pieno, vincendo sia il torneo singolo che il doppio in coppia con Orlando Sirola e ripetendosi anche l’anno successivo in singolo.  Qualche anno dopo, nel 1976, è Adriano Panatta a conquistare la Coppa dei Moschettieri nella finale contro Solomon. Non sono da meno le nostre tenniste, con la vittoria in solo di Francesca Schiavone nel 2010 e la conquista del doppio da parte di Sara Errani e Roberta Vinci nel 2012.

 
Le scommesse sul Roland Garros

 

Riusciranno i nostri tennisti Berrettini o Sinner a rompere il dominio di Nadal sul Roland Garros o sarà di nuovo lo spagnolo a trionfare nei prossimi anni? Se ami lo sport del tennis, puoi divertirti a scommettere online sulla manifestazione tennistica del Roland Garros in tutta sicurezza su Sisal.it. Ti basta accedere al tuo conto o, se non l’hai ancora fatto, registrarti a Sisal e incassare il tuo bonus di benvenuto scommesse per iniziare a giocare. Puoi scommettere sul vincitore del Roland Garros maschile e su quello femminile, oppure puntare su chi arriverà in finale. Inoltre, su Sisal troverai quote per ogni singolo incontro e potrai tentare di indovinare chi vincerà un determinato game, un set o i risultati esatti. Su Sisal.it troverai un ampio palinsesto di quote sui diversi match ed eventi dell’Open di Francia, e se non dovessi trovare la quota per la scommessa che vuoi piazzare, puoi proporla e verrà analizzata e quotata appositamente per te. Sisal.it è un sito certificato e combatte da anni il gioco illegale, promuovendo un gioco sicuro e responsabile. Ricorda che puoi scommettere solo se hai raggiunto i 18 anni di età.