Realme GT 2 e GT 2 Pro: scheda tecnica e data di uscita

Realme GT 2 e GT 2 Pro: scheda tecnica e data di uscita

Realme, l’azienda tecnologica cinese con sede a Shenzhen, ha aperto il proprio 2022 con il lancio dei nuovi Realme GT 2 e GT 2 Pro, due flagship che introducono una serie di interessanti novità nell’ambito dell’offerta della casa produttrice. 

Nell’articolo di oggi approfondiremo le specifiche tecniche della gamma GT 2 e scopriremo il prezzo e la data di lancio sul mercato dei due ultimi arrivati in casa Realme.

La novità della tecnologia Paper Tech Master Design

Realme GT2 e GT2 Pro, che dal punto di vista estetico si presentano quasi identici, sono entrambi disponibili in quattro colorazioni: due classiche, Titan Blue e Steel Black, e due più particolari, Paper White e Paper Green.

Grazie alla tecnologia Paper Tech Master Design, sviluppata in collaborazione con il designer Naoto Fukasawa e l’azienda SABIC, la gamma GT 2 presenta una scocca dalla trama a microonde e un telaio realizzato con bio-polimeri, ovvero materiali derivati da composti organici quali polpa cartacea e foglie. Persino la scatola dello smartphone è un prodotto a basso impatto ecologico, realizzata con solo lo 0,3% di plastica e stampe in inchiostro di soia.

Hardware e specifiche tecniche della gamma GT 2

Per quanto riguarda il comparto fotografico, Realme GT 2 presenta una tripla fotocamera da 50 + 8 + 2 MP con sensore primario Sonny MX 766 stabilizzato otticamente, un grandangolo da 119° e un sensore macro. Incorporando obiettivi da  50 + 50 + 2 MP, il modello Pro è dotato invece di una configurazione più avanzata – qui a cambiare è soprattutto il sensore grandangolare, che ha un angolo di visione da 150°, ovvero il più ampio mai visto su uno smartphone. Infine, Realme GT 2 incorpora una selfie camera da 16 MP, mentre quella della variante Pro è da 32 MP. 

Realme GT 2 presenta inoltre uno schermo AMOLED da 6,62 pollici full HD a 120 Hz con protezione Gorilla Glass 5, mentre il modello Pro vanta cornici ridotte e misura 6,7 pollici: si tratta di un AMOLED con tecnologia LTPO che incorpora il più avanzato Gorilla Glass Victus ed è in grado di variare da 1 a 120 Hz per consentire il risparmio nel consumo di batteria.

Diversa è anche la configurazione hardware dei due modelli. In quello base troviamo infatti lo Snapdragon 888, mentre la variante Pro è provvista del nuovissimo Snapdragon 8 Gen 1. Gli smartphone sono disponibili in tagli di memoria da 8 e 12 GB di RAM LPDDR5 con 128 e 256 GB di archiviazione UFS 3.1 non espandibile.

Per il momento i device sono stati lanciati il 4 gennaio 2022 unicamente sul mercato cinese a prezzi equivalenti a €360 e €515, e non sappiamo quando la gamma GT 2 approderà negli store italiani. In assenza di notizie ufficiali, ai fan della casa di Shenzhen non resta che attendere.

Paolo Carta

Paolo collabora da anni con diversi magazine online e riviste cartacee del settore automotive. Appassionato di cinema, viaggi e di sport, non disdegna critiche e giudizi avversi alle serie tv. Nato nel 1978 nella provincia capitolina, è romano ma non romanista.

Tutti i giochi. Ricevi fino a 50€ di bonus alla prima ricarica

Articoli Correlati

Android 13: nuove funzioni e caratteristiche

24 Gennaio 2022

Android 13: nuove funzioni e caratteristiche

Sono passati solo pochi mesi dal lancio di Android 12, ma lo sviluppo della nuova versione del sistema operativo che seguirà Android 12L, per il momento ancora in beta, è già iniziato. L’attesa che ci...

Continua a leggere

Tutto su Magic V, il primo pieghevole Honor

23 Gennaio 2022

Tutto su Magic V, il primo pieghevole Honor

In molti hanno gridato al 2022 come all’anno in cui finalmente gli smartphone pieghevoli avrebbero conquistato il mercato e, senza dubbio, sono sempre di più i marchi che negli ultimi mesi hanno lanci...

Continua a leggere

In evidenza

Vedi tutte