Messi al Psg, quanto guadagna? A 34 anni, Leo Messi ha fatto esplodere l’estate 2021: il Barcellona, anche a causa del tetto imposto da LaLiga, è stato costretto a lasciare andare il fuoriclasse argentino, che ha cresciuto, esaltato, reso il migliore del mondo. La squadra blaugrana ha costruito intorno al suo numero uno i suoi successi, la sua squadra, la sua leggenda. E ora Messi veste un’altra maglia, quella del Psg, dove trova tanti compagni argentini. 

 

L’anno scorso l’addio sembrava fatto, ma alla fine Leo Messi è rimasto al Barcellona. Con il suo nuovo stipendio al Psg si conferma il calciatore più pagato al mondo, e supera nettamente Cristiano Ronaldo, che ha cambiato a sua volta squadra, lasciando la Juve e accasandosi al Manchester United, dove a sua volta si era consacrato nel calcio che conta. Ma andiamo con ordine: quanto guadagna Leo Messi al Psg?

 

Quanto guadagna Messi al Psg

 

Dopo l’addio al Barcellona, davanti alla Pulce si sono aperte due possibilità: il City del suo ex mentore Guardiola o il Psg. I primi non hanno affondato il colpo: erano concentrati su Kane, e non sono riusciti a portarlo a casa. Hanno anche mollato Cristiano Ronaldo, dopo essere stati a lungo in vantaggio. Troppo forte la voglia del portoghese di tornare ai Red Devils. 

 

Il presidente Nasser Al-Khelaïfi ha convinto Messi con un super stipendio e un bonus alla firma. A 34 anni, Messi ha firmato un contratto di due anni con opzione per il terzo. Niente salary cap imposto dalla Liga in Francia, ovviamente, le cifre proposte sono state accettate subito dall’argentino. 



Lo stipendio di Messi al mese, al giorno



Sono i media francesi, e Le Parisien in particolare, a raccontare quanto prende Messi da nuovo contratto. A Parigi Messi andrà a guadagnare 41 milioni di euro netti a stagione. Di fatto una cifra considerevole e maggiore rispetto a Cristiano Ronaldo, che invece ne percepirà 31 al Manchester United.

Non solo, Messi ha ricevuto  un bonus alla firma di 40 milioni di euro più altri bonus legati al raggiungimento di determinati risultati sportivi (compresa la vittoria Champions, il  vero oggetto del desiderio del Psg?). Se le cifre fossero confermate, Messi guadagnerebbe circa 3,4 milioni al mese, ovvero 109.600mila euro al giorno circa.

 

Messi è il più pagato al mondo



Secondo le ultime stime del 2021, compresi gli introiti dovuti agli sponsor Messi risultava il calciatore che guadagnava di più al mondo con 130 milioni di dollari, seguito da Cristiano Ronaldo con 120 milioni. Terzo Neymar (95 milioni), attuale compagno di squadra di Messi. 



Patrimonio Messi 

 

Ma quanto ha guadagnato Messi in carriera? Chiaramente il patrimonio di Messi è composto da diversi fattori: primo tra tutti lo stipendio incassato, ovviamente. Messi è sempre stato una stella di prima grandezza del calcio mondiale, ed è sempre dunque stato pagato di conseguenza. 

 

Non solo: tra sponsor e collaborazioni di vario genere, il patrimonio di Messi è aumentato a dismisura. Secondo le stime di Forbes, la Pulce, classe 1987, ha accumulato oltre 1,2 miliardi di dollari (1,02 miliardi di euro) di guadagni in carriera al lordo di tasse e commissioni. Sono entrate suddivise tra quello che è riuscito a fare in campo e fuori: sul terreno di gioco ha messo insieme circa 875 milioni di dollari, mentre le sue varie collaborazioni commerciali gli hanno fruttato circa 375 milioni di dollari.

 

La cifra pagata a Messi dal Barcellona negli ultimi anni poteva anche essere più alta, facendo crescere ulteriormente il suo conto in banca. Sempre Forbes ha infatti stimato le perdite subite da Messi a causa dei tagli allo stipendio dovuti alla pandemia e alle sue conseguenze: ha perso una cifra tra i 25 e i 75 milioni di euro di stipendio lordo e bonus.