Un allenatore iconico, di cui si conoscono idee, discussioni, identità di gioco e frasi celebri: Max Allegri è uno dei tecnici italiani più celebri in assoluto e dopo due anni di stop è tornato sulla panchina della Juventus, che aveva lasciato nel 2019. Ma quando guadagna Allegri alla Juve, e che contratto ha oggi? Ecco tutte le info.

 

Contratto di Allegri alla Juventus: quanto guadagna? Il suo stipendio

 

Allegri per tornare alla Juventus ha voluto determinate garanzie, sia relative alle ambizioni della società, sia relative allo stipendio: Max infatti percepisce un ingaggio da top e anche parecchio lungo. Lo stipendio di Allegri, secondo più fonti, si aggira intorno ai 7 milioni netti all'anno. Il suo nuovo contratto con i bianconeri dura fino al 2026. 

 

Perché la Juventus paga tanto Allegri: la "spiegazione" dello stipendio

 

La Juventus ha cambiato totalmente modus operandi nel giro di un anno: Pirlo era stato preso anche in un ottica di risparmio futuribile, per mettere le basi di un progetto a lungo termine; con il ritorno di Allegri c'è stata una sorta di Restaurazione, con l'obiettivo di tornare a vincere subito, in Italia e non solo. I 7 milioni netti sono giustificati dal palmarès di Allegri, dalla sua importanza per l'ambiente e ovviamente dalla sua indiscutibile bravura come allenatore.