Tutto sullo smartphone pieghevole di Xiaomi: ecco Mi Mix Fold

Xiaomi ha finalmente presentato il suo primo smartphone pieghevole: il Mi Mix Fold, un device che, grazie ad alcune caratteristiche uniche e novità mondiali, stabilisce una nuova milestone nell’industria degli smartphone.

Il prodotto tecnologico foldable della società pechinese è stato presentato nel corso del secondo evento dedicato ai lanci Xiaomi della stagione primaverile, tra i quali anche la presentazione della nuova famiglia di smartphone Xiaomi Mi 11. Il Mi Mix Fold arriverà molto presto sul mercato cinese, purtroppo l’unico previsto per il momento.

In attesa che venga ampliato il mercato di riferimento dello Xiaomi Mi Mix Fold, resta comunque interessante approfondire caratteristiche e dettagli del nuovo smartphone pieghevole.

Design del nuovo smartphone pieghevole Xiaomi

Xiaomi Mi Mix Fold è uno smartphone Dual SIM dotato di sistema operativo Android 11. La società cinese specializzata in device tecnologici ha deciso di adottare per il suo primo foldable il form factor che da tempo si è imposto per i pieghevoli di grandi dimensioni: chiusura verso l’interno, un display frontale più piccolo e un ampio pannello pieghevole. Quest’ultimo è supportato da un’innovativa cerniera a U che permette allo smartphone di resistere ad oltre 1.000.000 di processi di apertura/chiusura.

Caratteristiche del Xiaomi Mi Mix Fold

Il display interno è un AMOLED da ben 8,01 pollici e una risoluzione da 2480 x 1860 a 60Hz, con una densità di pixel pari a 387 PPI. Lo schermo esterno, invece, è un’unità sempre AMOLED, ma da 6,52 pollici con risoluzione 2520 x 840 pixel a 90Hz.

I contenuti video vengono visualizzati a schermo intero con una ratio screen to body del 75%. Inoltre, Xiaomi Mi Mix Fold gode della tecnologia Dolby Vision per una migliore qualità dell’immagine, che offre luminosità e contrasto del colore oltre i livelli finora visti su smartphone high hand.

Passando al SoC, il processore a bordo dello Xiaomi foldable non poteva che essere il nuovo Snapdragon 888. La RAM può variare da 8 a 12 GB, mentre la memoria di archiviazione interna va da 128 a 256 GB. Ma c’è di più: Xiaomi ha dichiarato di stare lavorando a un’edizione speciale in ceramica con una configurazione da 16 GB di RAM e 512 GB di storage interno.

Ultimo, ma non meno importante, il comparto fotografico promette prestazioni di altissimo livello. Infatti, oltre alla tripla fotocamera formata da una principale Sony da 108 MP, una grandangolare da 13 MP e 123 gradi e un teleobiettivo con zoom 3X, Xiaomi ha brevettato una nuova tecnologia a lente liquida, implementata per la prima volta sul Mi Mix Fold.

Come abbiamo detto, Xiaomi Mi Mix Fold sarà disponibile per il solo mercato cinese dal 16 aprile al prezzo di 9.999 yuan, all’incirca 1.297 euro. Un prezzo non adatto a tutte le tasche, ma che paga il costo di una tecnologia d’avanguardia e di un device top di gamma.

Paolo Carta

Paolo collabora da anni con diversi magazine online e riviste cartacee del settore automotive. Appassionato di cinema, viaggi e di sport, non disdegna critiche e giudizi avversi alle serie tv. Nato nel 1978 nella provincia capitolina, è romano ma non romanista.

Articoli Correlati

Tecnologia

22 Aprile 2021

5 giochi gratis per PC 2021

Sei alla ricerca di un nuovo videogame da giocare per PC? Se non sapete ancora quale titolo acquistare, provate a fare un giro in rete: esistono online moltissimi giochi da scaricare free to play, oss...

Continua a leggere

Tecnologia

21 Aprile 2021

Nuovo keynote di Apple, tutte le novità

L’evento Apple dal titolo Spring Loaded che si è tenuto ieri pomeriggio in diretta mondiale da Cupertino, ha visto l’annuncio di parecchi nuovi prodotti. Il keynote Apple, il primo del 2021, ha annunc...

Continua a leggere

Tecnologia

20 Aprile 2021

Sony Experia: ufficiali i tre modelli 1 III, 5 IIII e 10 III

Sony ha finalmente svelato tre nuovi modelli della gamma di smartphone Xperia: si tratta dei due top di gamma Xperia 1 III e Xperia 5 III e il medio range premium Xperia 10 III. Il punto forte dei nuo...

Continua a leggere

Tecnologia

19 Aprile 2021

Huawei Freebuds 4i: arrivano sul mercato italiano

Gli auricolari TWS (True Wireless Stereo) sono ormai parte integrante della nostra vita quotidiana. Se inizialmente venivano utilizzati solo per gestire le telefonate comodamente senza mani e senza fi...

Continua a leggere

Tecnologia

17 Aprile 2021

Apple Watch 6, caratteristiche e prezzo

Al giorno d’oggi la tecnologia ha fatto passi da gigante, rendendo smart qualsiasi oggetto, dagli elettrodomestici fino a ciò che indossiamo ogni giorno. Non solo gli smartphone, dunque, ormai il tech...

Continua a leggere

In evidenza

Vedi tutte