Starfield di Bethesda, il gioco spaziale più grande di sempre

Tra i titoli in produzione più attesi del prossimo anno non può mancare Starfield, il nuovo RPG della leggendaria software house Bethesda in esclusiva per Microsoft. La lavorazione intorno al nuovo videogame è ancora avvolta nel mistero, segretezza che rende ancora più atteso il nuovo capolavoro spaziale!

Ricordiamo che Starfield uscirà l’11 novembre 2022 e sarà un’esclusiva Xbox Serie X/S e PC, disponibile sin dal giorno di lancio per tutti gli abbonati al servizio Xbox Game Pass. 

Gli sviluppatori di Bethesda non hanno ancora mostrato niente, fatta eccezione per un breve trailer di annuncio e alcuni filmati che permettono di sbirciare dietro le quinte del nuovo videogame colossale.

Cosa sappiamo su Starfield, il nuovo videogame di Bethesda

Starfield è stato mostrato durante lo showcase di Microsoft e Bethesda dello scorso E3 2021, instillando molta curiosità nei giocatori. Visti i precedenti lavori degli autori – stiamo parlando di capolavori della portata di Skyrim e Fallout 4 – le aspettative su Starfield sono altissime. Il video trailer ha mostrato un immaginario vivo e affascinante, con la promessa di una space opera potente e colossale. 

Il primo reveal trailer della nuova IP di Bethesda è stato accompagnato da una clip dedicata al making of del progetto. Il trailer di Starfield mostra una versione pre-alpha del gioco, ci porta all’interno di una base spaziale in cui sembra esserci posto per un unico e solo esploratore. La protagonista della clip percorre i meandri della nave fino a raggiungere la cabina di pilotaggio e ci conduce attraverso gli anfratti labirintici della struttura spaziale.

Durante l’ultimo Tokyo Game Show 2021, l’autore di videogame Todd Howard ha fatto una breve apparizione al panel dedicato a Xbox. Il boss di Bethesda ha voluto presentare Starfield a poco più di un anno dal lancio. A quanto racconta Howard, Starfield sarà letteralmente immenso! Infatti, il videogame avrà più di 150.000 linee di dialogo, laddove in Fallout 4 erano solo 111.000 e in Skyrim appena 60.000.

Con queste premesse, non possiamo fare altro che aspettare l’uscita di Starfield il prossimo anno!

Paolo Carta

Paolo collabora da anni con diversi magazine online e riviste cartacee del settore automotive. Appassionato di cinema, viaggi e di sport, non disdegna critiche e giudizi avversi alle serie tv. Nato nel 1978 nella provincia capitolina, è romano ma non romanista.

Articoli Correlati

Giochi

23 Ottobre 2021

Wild LinX, la slot classica su Sisal.it

Ti piace giocare alle slot classiche, dotate di una meccanica di gioco intuitiva, feature semplici e simboli riconoscibili come la frutta e i semi delle carte da gioco? Riscopri il fascino dei classic...

Continua a leggere

Giochi

22 Ottobre 2021

Call Of Duty, uscita e trama del nuovo capitolo Vanguard

Activision è pronta al lancio imminente di Call of Duty: Vanguard. Il nuovo episodio del celebre franchise sarà disponibile dal prossimo 5 Novembre insieme a contenuti rinnovati, mappe aggiornate e l’...

Continua a leggere

Giochi

21 Ottobre 2021

Pokemon Go, arriva la versione per Halloween

Mancano pochi giorni ad Halloween e anche i videogame si preparano alla festività più spaventosa dell’anno! Il team di Niantic, software house con sede a San Francisco, ha dato il via all’evento di Ha...

Continua a leggere

Giochi

20 Ottobre 2021

Puzzle Bobble, dall’anteprima nel 1994 al 3D!

Puzzle Bobble si rifà il look: lo scorso 5 ottobre è uscito per PlayStation 4 e 5 Puzzle Bobble 3D: Vacation Odyssey, la nuova iterazione della serie videoludica genere puzzle game. La software house...

Continua a leggere

Giochi

19 Ottobre 2021

Fifa 22, il gioco ha già scalato le classifiche

Partenza col botto per Fifa 22, il nuovo videogame a tema calcistico della serie EA uscito lo scorso 1 ottobre. Nella settimana del lancio, il titolo della software house californiana è risultato il v...

Continua a leggere

In evidenza

Vedi tutte