Scala 40: alle origini del gioco!

Senza ombra di dubbio Scala 40 è uno dei giochi di carte più diffusi in Italia. Questo gioco ha iniziato a diffondersi nel nostro Paese a partire dagli anni ‘30, ma le sue origini affondano le radici nell’est Europa.

Il gioco della Scala 40 ha quasi compiuto 100 anni di storia, diffusosi originariamente nel primo dopoguerra in Ungheria, dove la Scala 40 veniva giocata dal ceto borghese che ne ha decretato il successo.

Il 40 di cui porta il nome il gioco si riferisce al punteggio da raggiungere per ogni giocatore per poter “calare” le carte, ovvero per aprire il gioco e mettere sul tavolo tris, combinazioni e scale di carte che sommate risultano almeno di 40 punti.

Dopo aver conquistato i giocatori di carte di tutta Italia, la Scala 40 si apre anche agli utenti online, attraverso le piattaforme videoludiche che includono nell’offerta i giochi di carte della tradizione nostrana.

Avete voglia di cimentarvi in una partita di Scala 40? Niente di più semplice: su Sisal.it il gioco di carte è a portata di clic!

Ma prima di iniziare a giocare è il caso di rispolverare le regole della Scala 40!

Le regole della Scala 40

Partiamo dalle basi: si gioca con due mazzi di carte francesi inclusi i Jolly per un totale di 108 carte. Al fine dell’assegnazione del punteggio per l’apertura, le carte avranno il seguente valore:

  • L’asso può valere sia 1 punto all’interno di una sequenza, sia 11 punti se posizionato in un tris o poker di assi
  • Ogni figura vale 10 punti
  • Ogni Jolly prende il valore della carta che sostituisce
  • Tutte le altre carte hanno il proprio valore nominale

Dopo aver designato un mazziere – da cui il sistema fa partire la distribuzione delle carte – si esegue il “taglio” del mazzo, effettuato dal giocatore alla destra. Vengono distribuite 13 carte alternate una per volta ai giocatori in senso orario, ponendo la 14° scoperta sul tavolo che sarà la prima a costituire il cosiddetto “pozzo”.

Ogni giocatore di mano può decidere se pescare la prima carta del mazzo al centro del tavolo, o raccogliere, se ha già aperto, l’ultima carta prendendola dal pozzo. Il giocatore di mano può raccogliere la carta scartata anche se non ha ancora aperto il gioco a due condizioni: che apra nello stesso turno in cui ha raccolto la carta scartata e che la utilizzi nella combinazione all’interno dei giochi calati con l’apertura.

Per poter aprire è necessario che il valore delle carte giocate sia uguale o superiore a 40 punti. Dopo aver posizionato le carte dell’apertura sul tavolo, per poter terminare il proprio turno e passare la mano al giocatore successivo, il giocatore deve scartare una carta.

Se un giocatore ha già aperto si può: mettere sul tavolo altre sequenze e combinazioni di carte, oppure attaccare carte a giochi già esistenti. Il gioco si esaurisce quando non si hanno più carte in mano. Non è consentito rimanere senza carte senza aver effettuato lo scarto, non è possibile chiudere al primo giro e l’ultima carta scartata non può essere un jolly. Quando un giocatore chiude, si passa alla fase successiva del calcolo del punteggio.

Dopo la chiusura, gli altri giocatori mostrano la loro mano e si procede al calcolo del punteggio delle carte rimaste ad ogni giocatore, secondo i seguenti valori:

  • ogni Jolly vale 25 punti,
  • ogni Asso vale 11 punti,
  • ogni figura vale 10 punti,
  • tutte le altre carte hanno il loro valore nominale.

La Scala 40 è un gioco avvincente e che non stanca mai!

Paolo Carta

Paolo collabora da anni con diversi magazine online e riviste cartacee del settore automotive. Appassionato di cinema, viaggi e di sport, non disdegna critiche e giudizi avversi alle serie tv. Nato nel 1978 nella provincia capitolina, è romano ma non romanista.

Articoli Correlati

Giochi

18 Gennaio 2021

Hitman 3, uscita e trama del gioco

Mancano pochissimi giorni all’uscita di Hitman 3, il gioco stealth della software house IO Interactive che verrà lanciato sul mercato il 20 gennaio. Hitman 3 è il terzo capitolo (e a quanto pare ultim...

Continua a leggere

Giochi

17 Gennaio 2021

Golden Tiger: pronti a sfidare la tigre?

Avete mai sentito il ruggito di una tigre? Bene, ora potete farlo grazie a Golden Tiger, la nuova slot presente nel catalogo di Sisal.it. Ma non abbiate paura: la tigre d’oro della Golden Tiger Slot è...

Continua a leggere

Giochi

17 Gennaio 2021

Elden Ring: uscita e dettagli sulla trama del gioco

From Software, la casa di produzione di Elden Ring, non ha ancora annunciato una data di uscita per quello che è stato considerato il gioco più ambizioso degli ultimi anni. Dopo la presentazione del t...

Continua a leggere

Giochi

17 Gennaio 2021

Come si gioca a Sisal Supercash? Ecco il regolamento

Vi sentite fortunati? Allora è il giorno giusto per giocare a Sisal Supercash, la nuova slot a tema disponibile su Sisal.it. All’apparenza potrebbe sembrare una slot “tradizionale” con 5 reel e 3 line...

Continua a leggere

Giochi

16 Gennaio 2021

Win for Life classico e Grattacieli: scopriamo le due modalità di gioco!

Sarebbe bello ricevere un premio ogni mese per il resto della nostra vita?  Sembra un sogno, vero? Con Win for Life di Sisal i desideri sono pronti ad avverarsi! Win for Life è una lotteria con un pre...

Continua a leggere

In evidenza

Vedi tutte