Pronti a giocare a Bestia? Ecco le regole

Pronti a giocare a Bestia? Ecco le regole

Non lasciatevi ingannare dal nome: la Bestia è un gioco di carte amato in tutta Italia, praticato generalmente durante il periodo natalizio. La Bestia è mutuato dalla ben più famosa Briscola, con cui condivide alcune regole e il valore delle carte.

Se questo Natale volete sfidare la vostra famiglie a carte, leggete bene questo articolo: sono le regole per iniziare subito a giocare a Bestia!

Ma c’è di più, è possibile giocare a Bestia anche online! Tra l’incredibile offerta di giochi di carte di Sisal.it, troviamo anche Bestia: siete curiosi di scoprire la meccanica di questo divertentissimo gioco?

Le regole fondamentali per giocare a Bestia

Il valore delle carte in Bestia è esattamente uguale a quello della briscola: Asso, Tre, Re, Cavallo, Fante, 7,6,5,4,2. All’inizio di ogni mano viene stabilito il seme dominante detto Briscola: questo diventerà di valore maggiore rispetto a tutti gli altri.

Si dice che un giocatore è andato “in bestia” quando non realizza neanche una presa nel gioco. Il “rischio bestia”, invece, è l’importo che il giocatore deve versare nel piatto quando è andato in bestia. Il piatto è composto dai rischi bestia e dal pagamento degli inviti, ovvero l’importo da versare per partecipare alla smazzata.

Dichiarazione

Una volta determinato il mazziere in maniera casuale dal sistema (che scalerà di un giro antiorario per ogni partita) e distribuite le carte, ciascun giocatore attivo a turno deve comunicare se vuole giocare (e decidere quante carte cambiare) o passare (non partecipare alla smazzata). Terminato il primo giro di dichiarazioni, i giocatori attivi possono pescare fino a tre carte dal mazzo e partecipare al gioco al buio.

Gioco delle carte

A questo punto, ogni giocatore pone sul tavolo una carta scoperta. Le regole da rispettare sono:

  • Si deve giocare una carta del seme del primo giocatore: ad esempio, se il primo giocatore gioca denari, tutti devono adeguarsi al seme dominante.
  • Nel caso il giocatore non abbia carte del seme dominante, deve giocare una carta di briscola, anche se questa è inferiore alla briscola già giocata da un altro giocatore.
  • Se il giocatore non ha carte nel seme dominante, né carte di briscola può giocare una carta qualsiasi.

Al termine della smazzata vengono contate le prese fatte da ciascun giocatore.  I giocatori che non realizzano neanche una presa vanno in Bestia e devono versare nel piatto una somma ulteriore.

Avete ancora qualche settimana di tempo per esercitarvi online su Sisal.it: è l’unico modo per non essere voi il giocatore ad andare in Bestia!

Paolo Carta

Paolo collabora da anni con diversi magazine online e riviste cartacee del settore automotive. Appassionato di cinema, viaggi e di sport, non disdegna critiche e giudizi avversi alle serie tv. Nato nel 1978 nella provincia capitolina, è romano ma non romanista.

Tutti i giochi. Ricevi fino a 50€ di bonus alla prima ricarica

Articoli Correlati

14 Agosto 2022

Gioca alla slot Hollywood: ciak, si gira!

Vesti i panni di un attore di Hollywood che sta per partecipare alla cerimonia più importante del cinema mondiale: gli Academy Awards, meglio conosciuti come la notte degli Oscar. Indossa un abito in...

Continua a leggere

14 Agosto 2022

Videogame su mobile grazie a Netflix

Netflix, il colosso delle piattaforme streaming, è sbarcato solo pochi anni fa sui nostri dispositivi e sembra che ci sia sempre stato. Davvero, come facevamo a vedere le serie tv prima di Netflix? (C...

Continua a leggere

In evidenza

Vedi tutte