Le migliori app per montare video

Che tu sia un montatore professionista, un digital content creator o un neofita del montaggio, ecco una selezione delle migliori app di video editing disponibili per Android e iOS. Quasi tutte queste soluzioni sono utilizzabili sia da smartphone che da tablet e, sebbene in alcuni casi possano essere dotate di prestazioni ridotte rispetto ai migliori software desktop per il montaggio video, sono spesso più veloci, efficienti e facili da utilizzare.

Montare i video con device Android

Espressamente rivolta a content creator che utilizzano piattaforme di video sharing quali YouTube o Twitch, Adobe Premiere Rush è un’app di montaggio video pensata per risultare più semplice da utilizzare rispetto alle soluzioni desktop di Adobe, come Premiere Pro o After Effects. Tra i principali vantaggi dell’applicazione ci sono la velocità di upload verso i social media e la conversione automatica dei video che utilizza le proporzioni e i livelli di qualità richiesti dalla specifica piattaforma di destinazione. Ha un limite massimo di 3 tre esportazioni gratuite, superato il quale sarà necessario abbonarsi alla versione a pagamento, con costi a partire dai 9,99 euro al mese.

Quik è il nuovo nome dell’app ufficiale GoPro: nel marzo di quest’anno è stata al centro di un rebranding che, oltre al restyling dell’interfaccia del servizio, ha riguardato l’aggiunta degli strumenti di editing e sincronizzazione per gli effetti sonori offerti dall’applicazione originale. Ha molte feature gratuite utilizzabili anche per file caricati su Facebook e Google Foto, insieme a quelli importabili da album locali. L’app si scarica gratuitamente, ma effettuando acquisti in-app sarà possibile usufruire di temi e filtri aggiuntivi e del caricamento automatico dei file in un cloud.

App per montare video iOS

iMovie è un’applicazione di montaggio gratuita sviluppata da Apple: consente di creare dei trailer attingendo ai contenuti del rullino fotografico del telefono. Supporta la risoluzione 4K e permette di condividere i file su iPhone e iPad utilizzando iCloud Drive ed Airdrop. Oltre alle numerose opzioni di personalizzazione offerte dall’app, le feature che contraddistinguono il servizio consentono di correggere i video mossi, modificare i file frame by frame e rimuovere istantaneamente lo sfondo dei clip girati in green screen.

LumaFusion è un’app a pagamento per iOS firmata Pinnacle Studios. Il suo prezzo è di 32,99 euro e il servizio, con un’interfaccia simile a quella di Final Cut Pro X, offre strumenti e funzionalità di livello avanzato ed è per questo molto utilizzata da videomaker dal profilo più professionale. Questa soluzione supporta sei tracce tra audio e video, e permette di esportare dati in formato XML e l’audio dei filmati isolato dal video.

Oggi realizziamo la gran parte dei nostri video utilizzando lo smartphone: le app che abbiamo presentato permettono di elaborare i nostri file senza dover ricorrere al computer, ma una volta terminato il processo di editing, sarà semplicissimo esportare i clip modificati su PC e altri device.

Paolo Carta

Paolo collabora da anni con diversi magazine online e riviste cartacee del settore automotive. Appassionato di cinema, viaggi e di sport, non disdegna critiche e giudizi avversi alle serie tv. Nato nel 1978 nella provincia capitolina, è romano ma non romanista.

Articoli Correlati

Tecnologia

18 Ottobre 2021

Samsung S22, uscita, caratteristiche e prezzo

Non abbiamo la sfera di cristallo: ma possiamo facilmente predire che il nuovo Samsung Galaxy S22 sarà tra i best buy del prossimo anno. Con un’uscita prevista per il primo trimestre 2022, la nuova fa...

Continua a leggere

Tecnologia

15 Ottobre 2021

Maker Faire, tutto sull’evento dell’innovazione

Lo scorso week-end la città di Roma ha ospitato la nona edizione di Maker Faire, un appuntamento dedicato all’innovazione, alla creatività e alla sperimentazione umana. Protagonisti gli spazi del Gazo...

Continua a leggere

Tecnologia

13 Ottobre 2021

Le migliori app per montare video

Che tu sia un montatore professionista, un digital content creator o un neofita del montaggio, ecco una selezione delle migliori app di video editing disponibili per Android e iOS. Quasi tutte queste...

Continua a leggere

Tecnologia

09 Ottobre 2021

Drone Amazon, come funziona il nuovo device per la domotica

Presentato nel 2020, è finalmente diventato realtà: il primo drone per la casa targato Amazon è stato ufficialmente presentato a fine settembre dall’azienda con sede a Seattle insieme agli altri dispo...

Continua a leggere

Tecnologia

08 Ottobre 2021

Astro, il nuovo robot tuttofare di Amazon

Ha tre ruote, un paio di occhi vispi e si chiama Astro: stiamo parlando del nuovo robot di Amazon presentato al pubblico lo scorso 28 settembre, accompagnato da un video promozionale che ha già fatto...

Continua a leggere

In evidenza

Vedi tutte