I migliori team di eSports italiani del 2021

I migliori team di eSports italiani del 2021

Il mondo dei videogames non è solo un passatempo: con 150 miliardi di dollari di fatturato globale, rappresenta uno dei mercati dell’intrattenimento più remunerativi e in crescita, sia per dimensioni che per investimenti. Nell’immenso mare dell’industria del gaming, un segmento di mercato che ormai da circa 10 anni sta conquistando le luci della ribalta è sicuramente l’e-sport, l’approccio professionistico al videogaming, con campionati strutturati in tornei – digitali e non – organizzati a livello mondiale.

Da qualche anno a questa parte sono nate svariate organizzazioni di e-Sport. Anche in Italia i team di e-Sports hanno raggiunto vette di professionismo a livello internazionale, conquistando tappe e primati davvero notevoli.

Andiamo a vedere quali sono i migliori team di e-Sports italiani del 2021!

Qlash

È considerato uno dei team più promettenti al mondo, ed è stato il primo in Italia a partecipare ai tornei internazionali più prestigiosi. Il Team QLASH viene fondato nel 2017 da un’intuizione di Luca Pagano, uno dei più noti professional poker player italiani. Il team vanta più di ottanta giocatori professionisti sotto contratto e copre il mondo degli eSports a 360°. FIFA, Vainglory e Hearthstone sono solo alcune delle loro specialità. 

Exceed

L’organizzazione italiana Exceed Sports è stata fondata nel 2016. Da quel momento, Exceed si è imposta come una delle società più promettenti del panorama europeo e vanta collaborazioni importanti con sponsor come Sports Generation e Calciomercato.com. Il team Exeed gareggia con Fortnite, Apex Legend, Hearthstone, Starcraft, FIFA, Rocket League, Tekken 7 e Assetto Corsa. 

NL Esport

Notorious Legion Esport (NL Esport) è tra gli ultimi team a nascere, infatti viene fondata solo nel 2018, diventando in breve tempo uno dei migliori team di esport in Italia. Compete principalmente in Rainbow Six Siege e Fortnite, dove ha ottenuto ottimi risultati a livello nazionale.

Mkers

Dal momento della fondazione, il team Mkers ha subito pensato in grande, puntando a conquistare i tornei di esports più facoltosi del mercato. FIFA 17 UTC Series S2 Europe Finals, le Global Series di FIFA 21 su PS4 e la FIFA eClub World Cup (sempre FIFA 21) sono solo alcune delle coppe che portano a casa in questi anni. Mkers si appresta a conquistare la scena mondiale.

Siete appassionati di videogame e volete imparare a conoscere meglio gli e-sports, la nuova frontiera del professionismo videoludico? Seguite l’area News di Sisal.it, dove troverete tutte le informazioni, curiosità e approfondimenti relativi al mondo del gaming professionistico.

Paolo Carta

Paolo collabora da anni con diversi magazine online e riviste cartacee del settore automotive. Appassionato di cinema, viaggi e di sport, non disdegna critiche e giudizi avversi alle serie tv. Nato nel 1978 nella provincia capitolina, è romano ma non romanista.

Tutti i giochi. Ricevi fino a 50€ di bonus alla prima ricarica

Articoli Correlati

06 Ottobre 2022

Twitch batte YouTube: occhio ai dati

Da pochi giorni sono stati resi pubblici gli eSports Digital Overview 2022, l’indagine di Iidea in collaborazione con Nielsen sul settore del mondo videoludico e del gaming online.  La ricerca confron...

Continua a leggere

FIFA

26 Settembre 2022

Web App Fifa 23: come funziona e a cosa serve

Il gioco di calcio più atteso dell’anno. Fifa 23 arriverà sugli scaffali di tutto il mondo il 27 settembre (Ultimate Edition) o 30 settembre (Standard Edition). Per darvi un assaggio di quello che tro...

Continua a leggere

In evidenza

Vedi tutte