Al via l’edizione 2022 del Tom Clancy’s Rainbow Six Siege PG Nationals 2022

Al via l’edizione 2022 del Tom Clancy’s Rainbow Six Siege PG Nationals 2022

Un’altra grande stagione di eSport è appena cominciata: lo scorso 13 aprile sono stati tagliati i nastri inaugurali del Tom Clancy’s Rainbow Six Siege PG Nationals 2022, la gara nazionale che vedrà i migliori team della scena italiana gareggiare tra di loro, per decidere il vincitore della competizione del noto videogame FPS. Il campionato italiano nasce dalla collaborazione tra PG Esport, la company leader in Italia del settore videoludico, e Ubisoft, software house francese che non ha bisogno di presentazioni. 

Anno dopo anno, la competizione ha raccolto attorno a sé uno stuolo di appassionati: basti pensare che l’edizione 2021 si è classificata tra i 5 tornei più visti su Twitch Italia, con oltre 90.000 ore di guardato

L’edizione 2022 del PG Nationals 2022 consentirà a molti team e player emergenti di fare il salto di qualità e accedere all’olimpo dei circuiti professionistici di e-Sport. Scopri quali sono le 8 squadre coinvolte: vi assicuriamo che la gara di e-Sport vi terrà incollati alla sedia!

Come si svolgerà il torneo

Quest’anno, il Tom Clancy’s Rainbow Six Siege PG Nationals 2022 verrà giocato in un unico split, diversamente dagli split invernali dello scorso anno, e assicurerà tre mesi di grandi gare, adrenalina pura e tanto divertimento. Un appuntamento davvero imperdibile per i tanti appassionati di Rainbow Six Siege, pronti ad assistere a uno scontro a colpi di joypad. In questo momento si sta svolgendo la fase di qualifica, che lascerà il passo ai playoff a partire dal 20 giugno. A luglio inoltrato, invece, si terrà la finalissima.

Volete sapere cosa si vince? Il team che si aggiudicherà la finale dei Tom Clancy’s Rainbow Six Siege PG Nationals 2022 avrà la possibilità di rappresentare l’Italia all’esclusiva Challenger League Europea. 

Le squadre in gara

I team protagonisti del  Tom Clancy’s Rainbow Six Siege PG Nationals 2022 saranno 8: 

  • Macko, vincitori del Winter Split 2021 e pronti a reclamare il nuovo titolo. Annoverano tra le loro fila uno dei player più talentuosi d’Italia, Edoardo “T3b” Treglia.
  • Mkers, definiti i veterani dell’eSport tricolore, gli unici italiani a essere entrati nel ristretto club del Six Invitational. Ne avevamo parlato nel nostro articolo dedicato ai migliori team di eSport italiani.
  • I Totem tentano la scalata con un team totalmente rinnovato, con punte di diamante pescate tra gli emergenti. 
  • Humble, team emergente composto da soli player della seconda divisione. Il loro campione? Katsola, diciottenne formatosi nell’Academy dei Mkers.
  • Anche gli Axolotl partono dalla seconda divisione, pronti ad affermarsi anche nella massima serie. 
  • Altri veterani della competizione, gli IGP, sono già campioni proprio nello sparatutto FPS del publisher francese.
  • Outplayed, già arrivati in Top 4 alla prima edizione dei PG Nationals. 
  • Esport Empire, dotati di un roster di player composto al 100% da giocatori provenienti dalla seconda divisione.

Non possiamo che augurare alle 8 squadre di e-Sport che vinca il team migliore!

Paolo Carta

Paolo collabora da anni con diversi magazine online e riviste cartacee del settore automotive. Appassionato di cinema, viaggi e di sport, non disdegna critiche e giudizi avversi alle serie tv. Nato nel 1978 nella provincia capitolina, è romano ma non romanista.

Tutti i giochi. Ricevi fino a 50€ di bonus alla prima ricarica

Articoli Correlati

11 Agosto 2022

Le squadre di DOTA 2 più forti al mondo

Torniamo a parlare di Dota 2 The International 2022, il torneo annuale più atteso tra gli eSports e con il montepremi più invidiabile. Ricordiamo che la squadra vincitrice dell’anno scorso si è aggiud...

Continua a leggere

05 Agosto 2022

Chi sono i gamer professionisti da tenere d’occhio nel 2022

Dopo un 2020 da record, l’era del gaming continua a farsi avanti, sempre più ricca e avvincente. Se prima si pensava ai gamer come se fossero semplici “persone che giocano ai videogiochi” adesso tutti...

Continua a leggere

In evidenza

Vedi tutte