Multipla Assicurata Sport

L’attesa è finita: finalmente ritorna la nostra Serie A e i principali campionati.

Dal 15 giugno al 2 agosto divertiti con la Multipla Assicurata Sport.

LA TUA GIOCATA SALTA PER UNA SOLA PARTITA?

Ti rimborsiamo il 100% dell'importo di ogni giocata fino ad un massimo di 20€ per ogni settimana.

Il bonus si applica sulle multiple che contengono eventi di qualsiasi sport e competizione che soddisfino i seguenti requisiti:

  • Importo di almeno 5€;
  • Minimo 8 avvenimenti presenti nel biglietto;
  • Ciascun avvenimento con quota maggiore o uguale a 1.30;
  • Quota totale del biglietto maggiore o uguale a 30.

Aderisci alla card presente nel Programma Fedeltà e scommetti in multipla. Ti basta aderire una volta sola e potrai usufruire della promozione fino al 2 agosto.

Termini e Condizioni

  • La promozione sarà valida per ciascuna settimana dal 15/06/2020 al 02/08/2020.
  • Il bonus massimo erogabile per cliente durante ciascuna settimana è pari a 20€, ottenibile considerando tutte le multiple perdenti per un solo esito nella settimana di riferimento. 
  • I bonus saranno accreditati entro il mercoledì della settimana successiva di ciascun periodo promozionale e saranno spendibili su Scommesse Sportive entro 30 giorni dalla data di accredito.
  • Per partecipare alla promozione è necessario aderire alla relativa card presente all'interno del Programma Fedeltà, accessibile anche dal link soprindicato.
  • Verranno esclusi dal calcolo i biglietti contenenti giocate sistemistiche, avvenimenti che non si disputano durante la settimana di riferimento e i biglietti che non rispettano le condizioni descritte sopra.
  • Nel caso in cui vadano a rimborso una o più partite, il biglietto verrà considerato valido se rispetta i suddetti vincoli.
  • Per poter prelevare le vincite corrispondenti il bonus dovrà essere giocato almeno una volta, senza vincoli di quota.
  • Per aderire alla promozione è necessario avere un conto di gioco regolarmente registrato.
  • Sisal Entertainment S.p.A. si riserva, a proprio insindacabile giudizio, la facoltà di non erogare il bonus ai soggetti non aventi diritto.