L’Inter ha conquistato gli ottavi di Champions League: la squadra di Inzaghi ha battuto in casa lo Shakhtar di De Zerbi per 2-0 (esattamente come avevamo previsto) e ha chiuso così i giochi. Adesso i nerazzurri si concentrano di nuovo sul campionato: dopo la vittoria sul Napoli, le ambizioni Scudetto sono tornate eccome (anzi, non se n’erano mai andate). Ecco il nostro pronostico di Venezia-Inter, partita che vedrà impegnati Dzeko e compagni sabato 27 novembre. 

 

Il pronostico di Venezia-Inter: su cosa puntare

 

Lo diciamo subito: nel nostro pronostico i nerazzurri secondo noi vinceranno la partita di sabato. La quota del 2 fisso è pari a 1.38, la squadra di Inzaghi sta vivendo una settimana fantastica e vuole chiuderla in bellezza. Il Venezia è allenato bene dall’ex Zanetti, e può riuscire a segnare una rete alla difesa nerazzurra, che dovrà ancora rinunciare a de Vrij; nonostante questo, però, arriveranno altri tre punti per l’Inter. 

 

La squadra di Inzaghi è un diesel: il primo tempo fatica, sbaglia, non incide; nella ripresa decolla, vola, segna e fa divertire i tifosi. Consigliamo quindi di puntare sul 2 secondo tempo: vuol dire che l’Inter “vincerà” la ripresa, se la consideriamo come una partita a sé stante. 

 

La partita si preannuncia pure combattuta, con l’Inter all’attacco, in area, a cercare di superare la difesa del Venezia… tanta tecnica, e se ci fosse un rigore? L’Inter è una delle squadre che ne ha conquistati di più quest’anno, proprio perché Inzaghi “gioca” molto con l’area avversaria (anche alla Lazio prendeva molti rigori). Rigore sì è offerto a 2.75: ci si può puntare. Infine, suggeriamo pure la combo 2 + Goal, offerta a 2.90.

 

Riepilogando, queste sono le quote consigliate, nel pronostico di Venezia-Inter, in ordine crescente: 

 

  • 2 fisso: quota 1.38

  • Goal: quota 1.72

  • 2 secondo tempo: quota 1.65

  • Rigore sì: 2.75

  • Combo 2 + Goal: quota 2.90

 

Il risultato esatto di Venezia-Inter: il nostro pronostico

 

In base a quanto detto fino a questo momento, secondo noi il risultato esatto più probabile è l’1-2: l’Inter come detto sta vivendo una settimana intensa, alla fine quello che conta è portare a casa altri tre punti e i nerazzurri possono riuscirci di misura, contro una neopromossa che comunque non sta sfigurando, in Serie A. Sempre su Sisal, per l’1-2 c’è una quota pari a 9.00.

 

  • Risultato esatto Venezia-Inter: 1-2 a 9.00

     

Oltre il pronostico: dove guardare Venezia-Inter in tv e in streaming

 

  • Dove vedere Venezia-Inter in tv: la partita tra Venezia e Inter (sabato 27 novembre, ore 20:45), come tutte le altre della Serie A, sarà trasmessa su DAZN. Per vederla in tv servirà quindi avere una Smart TV, oppure sfruttare dei device come il Google Chromecast che permettono di far diventare il proprio televisore “smart”, con il download delle app di streaming (compresa DAZN). A proposito: conviene ricordare che DAZN è un servizio a pagamento, riservato agli abbonati. Ultima alternativa: installare l’app ad esempio sull’Xbox e collegare la console al televisore. 

 

  • Venezia-Inter in streaming: dove guardarla? Essendo su DAZN, la partita può essere vista in streaming su smartphone, pc e tablet senza problemi: basta scaricare l’app dagli store, oppure visitare il sito ufficiale di DAZN e fare il log in. 

     

Venezia-Inter: probabili formazioni, ecco chi gioca

 

Formazione tipo per Zanetti, che si schiererà col solito 4-3-3: in attacco, Aramu e Johnsen supporteranno l’unica punta Okereke. Nell’Inter ancora fuori de Vrij, al suo posto Ranocchia. Per il resto solo conferme, con l’attacco formato dalla coppia Dzeko-Lautaro - anche se Correa scalpita, al pari di Dumfries che potrebbe trovare spazio a destra. Ecco dunque le probabili formazioni di Venezia-Inter: 

 

Venezia (4-3-3): Romero; Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Ampadu, Vacca, Busio; Aramu, Okereke, Johnsen

 

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro