Il match tra Krasnodar e Paok Salonicco, che scenderanno in campo il 22 settembre alle ore 21.00, potrebbe essere molto interessante per gli appassionati. Questi playoff Champions League potrebbero rivelare ulteriori sorprese, anche perché il Paok ha già dimostrato di essere squadra straccia-pronostici: dopo aver buttato fuori il Legia e il Benfica ora sognano di ripetersi in Russia.

La squadra di Musaev in campionato ha cominciato a volare, viene da un 7-2 dello scorso weekend che è promettente anche in ottica quote e gol. Ma come finirà la partita? Cerchiamo insieme di dare un pronostico, anche controllando le quote Sisal.

 

Pronostico e quote di Krasnodar-Paok

I russi del Krasnodar partono come favoritissimi: su Sisal l’1 viene dato a 1.97, il pareggio a 3.40 e il 2 a 3.80. Ma attenzione, lo ripetiamo: il Paok ci ha abituato a sorprese clamorose. Come risultato finale ci sentiamo di puntare sullo 0-1 del Paok proprio per questo motivo: ci sembra una squadra in grado di completare la favola e andare in Champions League.

Si potrebbe anche aggiungere la giocata sul calcio di rigore: puntare sul rigore – in questo caso per il Paok – che è dato a 2.75 potrebbe essere una giocata aggiuntiva interessante.

 

Probabili formazioni di Krasnodar-Paok

In avanti il Krasnodar dovrebbe avere a disposizione Berg, attenzione alla classe di Cabella e Wanderson. Per chi ha voglia di un nome da spendere al bar, Suleymanov è molto ambito in Russia. Il Paok è invece squadra molto solida, con una vecchia conoscenza della Serie A in cabina di regia: ci sarà El Kaddouri a dirigere il traffico al centro del campo. Come tutta la Champions, Krasnodar-Paok sarà visibile su Sky (o Sky Go), o su Now Tv con un abbonamento apposito, il ticket Sport.

KRASNODAR (4-1-4-1): Safonov; Petrov, Kaio, Martynovich, Ramirez; Olsson; Wanderson, Cabella, Utkin, Suleymanov; Berg. Allenatore: Musaev

PAOK (3-4-3): Zivkovic: Ingason, Varela, Michailidis; Biseswar, Schwab, El Kaddouri, Giannoulis; Pelkas, Akpom, Tzolis. Allenatore: Ferreira