Rimonta clamorosa, quella messa in scena dal Milan sabato sera: a San Siro il Verona si era portato avanti per 2-0 nel primo tempo, mettendo in clamorosa difficoltà una squadra rimaneggiata e senza diversi titolari; poi Pioli l’ha ribaltata con i cambi, decisivo soprattutto Castillejo che ha letteralmente cambiato la partita con una prestazione super. I rossoneri continuano così la loro grande marcia in campionato, che li vede secondi in solitaria, a -2 dal Napoli e a +4 dall’Inter. 

 

 

Adesso Ibra e compagni si concentrano di nuovo sulla Champions League: dopo due giornate la squadra rossonera è ancora a zero punti, dopo aver perso sia ad Anfield contro il Liverpool che in casa contro l’Atletico Madrid, in una partita rocambolesca condizionata dall’espulsione di Kessié nel primo tempo e dal (dubbio) rigore assegnato dall’arbitro Cakir, a fine partita, in favore dei Colchoneros. 

 

Ora c’è il Porto sul cammino del Milan: la squadra di Pioli vola in Portogallo e va a far visita all’undici di Conceicao, che per il momento ha un punto all’attivo (conquistato pareggiando contro l’Atletico Madrid). Il Porto al momento è secondo nel campionato portoghese, nel corso del quale non ha mai perso, fino ad ora. Una squadra solida e difficile da battere, dunque, visto che neanche i Colchoneros ci sono riusciti. Come andrà Porto-Milan? Prima del classico pronostico, proviamo a capirlo pure con le probabili formazioni. 

 

Probabili formazioni di Porto-Milan

 

Queste sono le probabili scelte di Conceicao e Pioli per la partita di domani.

 

Da segnalare, in casa rossonera, la presenza di Ibrahimovic dal primo minuto al centro dell’attacco. Per il Milan saranno ancora out Theo Hernandez e Brahim Diaz, causa Covid: al loro posto dovrebbero giocare Kalulu a destra (con Calabria e sinistra) e Krunic sulla trequarti di campo. Per il resto, Tonali prenderà il posto di Bennacer e Kjaer quello di Romagnoli. In attacco, si valutano le condizioni di Rebic ma comunque sarà Leao a scendere in campo a destra, nella sua patria. Ecco le probabili formazioni di Porto-Milan

 

Porto (4-2-3-1): Diogo Costa; João Mário, Pepe, Marcano, Wendell; Uribe, Sergio Oliveira; Otavio, Toni Martínez, Luís Díaz; Taremi. All: Conceicao

 

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Kjaer, Tomori, Calabria: Tonali, Kessie; Saelemaekers, Krunic, Leao; Ibrahimovic. All.: Pioli.

 

Il pronostico di Porto-Milan: ecco su quali giocate puntare

 

Partiamo dalle quote: tra Porto e Milan, chi è avanti secondo Sisal? Ecco di seguito gli esiti classici:

 

  • 1 fisso: 2.50

  • X fisso: 3.50

  • 2 fisso: 2.75

 

La partita è equilibrata, anzi, equilibratissima: secondo il pronostico di Sisal, Porto-Milan vede leggermente avanti i padroni di casa, di pochissimo. I motivi sono semplici da intuire: l'infermiera rossonera è fin troppo piena, pesano soprattutto le assenze di Theo Hernandez e di Brahim Diaz, due tasselli fondamentali per la squadra di Pioli. Dalla quale comunque ci aspettiamo una grande prestazione, martedì sera. 

 

Il Milan non va sottovalutato, chi ha già affrontato i rossoneri lo sa bene: la squadra di Pioli addirittura in alcuni casi si esaltano nei momento di difficoltà, mettendo in campo grinta, energia, compattezza. Ci aspettiamo quindi un Milan battagliero, che probabilmente prenderà gol perché deve sbilanciarsi e provare a vincerla, ma che segnerà pure. Per questo di sicuro suggeriamo il Goal, offerto a 1.65: tra tutte, questa ci sembra la giocata migliore.

 

Se invece cercate semplicemente una quota per arrotondare il moltiplicatore, potete puntare sull’Over 1.5, offerto a 1.25. Giocata a sorpresa: il primo gol chi lo segna? Il Milan ha già fatto vedere di essere in grado di mettere in scena rimonte importanti, potrebbe fare lo stesso in Portogallo andando sotto (sempre perché deve scoprirsi) per poi riprenderla. Insomma: Segna primo goal Team 1 è a 1.95, potete puntarci, potrebbe essere un buon raddoppio.

 

Riepilogando, in ordine crescente, le quote che consigliamo sono le seguenti: 

 

  • Over 1.5: quota 1.25

  • Goal: quota 1.65

  • Segna primo goal Team 1: quota 1.95

     

Risultato esatto di Porto-Milan: il nostro pronostico

Come avete visto, non ci siamo sbilanciati molto nei consigli sulle giocate: questo perché, come indicano le stesse quote, l’esito del match di martedì sera tra Porto e Milan è quanto mai incerto. Dovendoci però sbilanciare su un risultato finale, consigliamo di scommettere sull’1-2: alla fine i rossoneri potrebbero spuntarla davvero, trascinati dall’entusiasmo di un periodo in cui, nonostante i problemi, il Milan riesce comunque a portare a casa risultati. La quota Sisal per l’1-2 è di 10.50.

 

  • Risultato esatto Porto-Milan: 1-2 a quota 10.50

     

Dove vedere Porto-Milan di Champions League

 

Dove vedere, infine, la partita tra Porto e Milan, valida per i gironi di Champions League? La sfida in questione andrà in onda martedì sera alle ore 21:00 e in Italia sarà trasmessa in chiaro su Canale 5: ciò vuol dire che potrà essere vista da tutti i possessori di un televisore con un antenna funzionante, senza costi aggiuntivi. 

 

Chi vuole e chi è abbonato, comunque, può anche vedere la partita tra Porto e Milan su Sky, sempre alla stessa ora, sempre in diretta: cambia solo il commento. I canali in questo caso sono 201 e 251. 

 

Per quanto riguarda lo streaming, infine, la partita tra Porto e Milan sarà visibile sicuramente su Sky Go: l’app è scaricabile da tutti gli store ma può essere utilizzata solamente dagli abbonati. Per lo streaming di Porto-Milan restano comunque valide anche le opzioni Now TV e ovviamente Mediaset Play (sempre gratuita, visto che la partita è in chiaro su Canale 5).