E chi lo ferma, il Napoli di Spalletti? Ennesima vittoria in campionato, anche quando ormai il match sembrava destinato allo 0-0. Invece ci ha pensato Osimhen a togliere le castagne dal fuoco, come è capitato già altre volte in questa stagione (pure in Europa League, ad esempio con la doppietta contro il Leicester). La squadra di Spalletti ha tante armi a disposizioni ed è brava a sfruttarle tutte. Ora però deve cambiare marcia in EL. 

 

Il Napoli giovedì sera (21 ottobre, alle ore 21:00) affronterà in casa il Legia Varsavia. Quale è la situazione attuale nel Gruppo C?

 

  1. Legia Varsavia: 6 punti

  2. Spartak Mosca: 3 punti

  3. Napoli: 1 punto

  4. Leicester: 1 punto

 

Sì, avete letto bene; no, la classifica non è al contrario: al comando c’è proprio il Legia Varsavia, seguito dallo Spartak Mosca; il Napoli invece è terzo, a pari punti con il Leicester. Le squadre che in partenza sembravano destinate a competere per la prima posizione, al momento, si trovano fuori dai sedicesimi di Europa League. Ma il tempo di recuperare c’è tutto.

 

Dopo aver perso in casa contro lo Spartak Mosca, adesso il Napoli non vuole steccare contro il Legia Varsavia. Come andrà la partita? Ecco le quote consigliate, nel nostro pronostico. Prima, però, le probabili di Napoli-Legia Varsavia.

 

Le probabili formazioni di Napoli-Legia Varsavia

 

Parziale turnover per Spalletti, che dovrebbe far riposare ad esempio Osimhen per dare spazio a Mertens dal 1’. Manolas torna a disposizione ma si ferma Piotr Zielinski, che non sarà tra i convocati (risentimento muscolare per il polacco). Al suo posto dovrebbe agire Elmas. Ecco le probabili formazioni di Napoli-Legia Varsavia:

 

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Juan Jesus; Anguissa, Demme, Elmas; Lozano, Mertens, Insigne. All. Spalletti.

 

Legia Varsavia (3-5-1-1): Miszta; Jedrzejczyk, Wieteska, Nawrocki; Johansson, Slisz, Kharatin, Martins, Mladenovic; Josue; Emreli. All. Michniewicz.

Il pronostico di Napoli-Legia Varsavia: le giocate consigliate

 

Il Napoli deve vincere e non ha troppe scuse: l’1 fisso è offerto a 1.15 non a caso. La quota non è altissima e per questo cerchiamo alternative valide. Tra queste, è buono l’1 primo tempo: ci aspettiamo che Insigne e compagni la sblocchino già nella prima frazione, vista la differenza tecnica tra le due squadre. In questo caso la quota è di 1.48, niente male. Come alternativa potete scommettere sulla combo 1 + Over 2.5, visto che ci aspettiamo comunque una partita piuttosto movimentata allo Stadio Maradona. Per questa giocata la quota è di 1.45.

 

Occhio alla possibile giocata a sorpresa: RIGORE SI a 2.75. Il Napoli al momento è la squadra che ha ottenuto più rigori in Serie A e non è un caso. Vista la già citata differenza dal punto di vista tecnico, è possibile che qualche azzurro venga buttato giù in area e che quindi il Napoli ottenga un penalty. Anche perché prevediamo parecchio traffico nell’area della squadra ospite, vista la necessità del Napoli di vincerla...

 

Riepilogando, nel pronostico di Napoli-Legia Varsavia, le quote consigliate sono le seguenti, in ordine crescente:

 

  • Combo 1 + Over 2.5: quota 1.45

  • 1 primo tempo: quota 1.48

  • Rigore Sì: quota 2.75

     

Il risultato esatto di Napoli-Legia Varsavia di Europa League

 

Quale risultato esatto per Napoli-Legia Varsavia di Europa League? Come detto ci aspettiamo un successo abbastanza netto e convincente da parte del Napoli. Non sottovalutiamo comunque il Legia Varsavia, che è primo nel girone e che secondo noi riuscirà a realizzare almeno una rete allo Stadio Maradona. Per questo motivo, come risultato esatto di Napoli-Legia Varsavia scegliamo il 3-1, che su Sisal viene offerto a 11.50.

 

  • Risultato esatto Napoli-Legia Varsavia: 3-1 a 11.50