In Nations League adesso si fa sul serio: le altre due sfidanti, oltre a Italia e Spagna (qui il nostro pronostico sulla sfida degli Azzurri), saranno Belgio e Francia. Le due selezioni si affronteranno nella serata di giovedì per decretare chi affronterà l’altra finalista. Secondo le ultime indiscrezioni, Belgio e Francia dovrebbero scendere in campo in questo modo: 

 

Belgio (3-4-3): Courtois; Alderweireld, Denayer, Vertonghen; Meunier, Tielemans, Witsel, T. Hazard; De Bruyne, Lukaku, Carrasco

 

Francia (4-3-3): Lloris; Pavard, Varane, Kimpembe, Theo Hernandez; Pogba, Tchouaméni, Rabiot; Griezmann, Mbappé, Benzema

 

Spicca la presenza di Theo Hernandez, convocato e probabile titolare di Deschamps, che ha pure un attacco che fa spavento; dall’altra parte, il CT Roberto Martinez si affida alla qualità dei suoi, con Lukaku come sempre a guidare l’attacco. 

 

Che tipo di partita ci aspetta? Di sicuro dovrebbe essere una gara abbastanza equilibrata: la Francia è la squadra favorita per la vittoria, ma di pochissimo. Le quote principali sono le seguenti, su Sisal:

 

  • 1 del Belgio: quota 3.00

  • X fisso: quota 3.15

  • 2 della Francia: quota 2.50

 

Come finirà e su quali giocate conviene puntare per la sfida di Nations League tra Belgio e Francia, che si giocherà giovedì 7 ottobre alle 20:45, all’Allianz Stadium di Torino? Ecco tutti i nostri suggerimenti. In fondo al pezzo, le indicazioni sul risultato esatto e sui possibili marcatori.

 

Il pronostico di Belgio-Francia: le giocate migliori sulle quali puntare

 

Abbiamo già parlato del potenziale offensivo, lo ribadiamo: è ai limiti del credibile quello della Francia, che in un colpo solo schiera in campo Mbappé, Benzema e Griezmann, tre tra i migliori attaccanti in circolazione. Neanche il Belgio però scherza, con Lukaku e De Bruyne (coadiuvati da Carrasco) pronti a far male. Per non parlare delle mediane, fortissime e di qualità. Insomma, ci aspettiamo almeno una rete per parte: il Goal è quotato 1.85 e ci si può puntare, secondo noi sia Belgio che Francia riusciranno a trovar il modo di superare la difesa avversaria, nell’arco di 90 minuti.

 

E le alternative? I più cauti possono scommettere sull’Over 1.5, che su Sisal viene offerto a 1.33: quota ottima per arrotondare il moltiplicatore. Quelli che invece voglio rischiare di più possono scommettere sulla combo 2 + Goal offerta a 5.25. Sì, perché se dobbiamo proprio sbilanciarci, pensiamo che la Francia possa vincere nel corso del 90 minuti. Anche perché vuole riscattare subito quell’Europeo così scottante. 

 

Riepilogando, le quote consigliate nel pronostico di Belgio-Francia di Nations League, sono le seguenti, in ordine crescente:

 

  • Over 1.5: quota 1.33

  • Goal: quota 1.85

  • Combo 2 + Goal: quota 5.25

     

Il risultato esatto di Belgio-Francia di Nations League: il nostro pronostico

 

In base a quanto detto, su cosa è meglio puntare per il risultato esatto di Belgio-Francia di Nations League? Partiamo dal presupposto che le due squadre dovrebbero segnare almeno un gol a testa, ed escludiamo dunque tutti gli esiti che prevedono uno 0 da una parte o dall’altra; abbiamo poi detto che alla fine dovrebbe spuntarla la Francia, quindi consideriamo solo i risultati che vedono la squadra di Deschamps vincitrice. 

 

Insomma, quale è il risultato esatto migliore? Secondo noi conviene scommettere sull’1-2: la Francia la spunterà di misura contro una squadra forte e attrezzata come il Belgio. La quota dell’1-2 su Sisal è pari a 10.50. 

 

  • Risultato esatto Belgio-Francia: 1-2 a quota 12.00

 

I possibili marcatori di Belgio-Francia

 

Per quanto riguarda i possibili marcatori, ci sentiamo di fare il nome delle due prime punte che si preparano ad illuminare la notte di Torino.

 

  • K. Benzema marcatore: quota 3.00

  • R. Lukaku marcatore: quota 3.00