La Roma vorrà rifarsi dopo la sconfitta interna contro la Juventus, il Parma vuole dare continuità alla vittoria sul Lecce: entrambe le squadre hanno ottimi motivi per andare avanti in Coppa Italia, al Tardini andrà in scena una bella sfida. Per il pronostico siamo tentati dal Goal, infatti, però andiamo con ordine: prima le probabili formazioni, con Politano che con tutta probabilità non sarà del match, visto lo slittamento della chiusura dell’affare, che ora potrebbe anche saltare.

 

Coppa Italia, Parma-Roma: le ultime

Dzeko non ci sarà causa squalifica, dal primo minuto Fonseca lancerà Kalinic, che in questo mercato di gennaio potrebbe anche lasciare la Capitale: il croato avrà voglia di far bene dopo tanta panchina, occhi puntati su di lui in attacco. Zaniolo fuori causa, per il classe 2000 la stagione è finita: sulla destra per la trasferta di Parma agirà Under, che poi si giocherà il posto con il neo arrivato Politano (ammesso che l’affare con l’Inter alla fine vada davvero in porto). In porta ci sarà Mirante, in difesa spazio a Cetin dal primo minuto al fianco di Smalling. 

Lato Parma, D’Aversa dovrebbe tornare a schierare dal primo minuto Gervinho, subentrato solo nel finale nella sfida contro il Lecce. Sprocati si candida per una maglia da titolare, potrebbe partire inizialmente dalla panchina Kulusevski. Inglese verso la conferma da titolare, in difesa al fianco di Bruno Alves ci sarà Dermaku. A centrocampo, invece, potrebbe esserci spazio per Brugman Barillà.

 

Le probabili formazioni

Di seguito i 22 che dovrebbero scendere in campo nella sfida in programma giovedì 16 gennaio al Tardini alle ore 21:15:

PARMA (4-3-3): Sepe; Darmian, Dermaku, Bruno Alves, Gagliolo; Kurtic, Brugman, Barillà; Sprocati, Inglese, Gervinho

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Cetin, Smalling, Kolarov; Cristante, Diawara; Under, Pellegrini, Perotti; Kalinic

 

Coppa Italia, il pronostico di Parma-Roma: le quote

Diverse riserve in campo, tanta voglia di mettersi in mostra: la partita potrebbe essere movimentata, ci aspettiamo almeno un gol da una parte e dall’altra. Per quanto riguarda i marcatori puntiamo su Perotti, in gol su rigore contro la Juventus. Ecco quindi le giocate consigliate, con le quote prese da Sisal:

  • Giocata standard: Goal (1.62 su Sisal)
  • Marcatore consigliato: Perotti (3.50 su Sisal)
  • Scommessa a sorpresa: Multigol 4-6 (3.00 su Sisal)
  • Possibile combo: Goal + Over 3,5 (3.00 su Sisal)