La partita col Lille è terminata 1-1, un pareggio comunque buono per un Milan che deve dosare le forze per tutte le competizioni: a San Siro nella prossima giornata di Serie A arriverà infatti la Fiorentina di Prandelli, i rossoneri se la giocheranno senza Ibra e dovranno difendere il primo posto in classifica. In panchina probabilmente ci sarà ancora Bonera, che ha guidato la squadra nelle ultime due partite. Come finirà tra Milan e Fiorentina? Ecco le nostre previsioni per la partita in programma domenica 29 novembre alle ore 15:00.

 

Il pronostico di Milan-Fiorentina: su quali quote puntare

Rossoneri favoriti in base alle quote Sisal: il successo del Milan è offerto a 1.70, puntare sulla vittoria dei padroni di casa non è sbagliato, anzi. Prandelli avrà ancora bisogno di tempo per plasmare la sua squadre, mentre il Milan nonostante le assenze è già pronto e rodato. Un’altra buona giocata a nostro avviso è il No Goal: la Viola ha evidenziato qualche problema sul fronte offensivo, il Milan vuole tenere la propria porta inviolata e può riuscirci. Quota pari a 2.30 per il No Goal, che se unita in combo a quella che accompagna l’1 fisso arriva fino a 3.25.

 

Il risultato esatto di Milan-Fiorentina

Quale risultato esatto per Milan-Fiorentina? Dicevamo che il Milan deve gestire le energie, e per questo potrebbe anche accontentarsi di un successo di misura: consigliamo dunque di scommettere sull’1-0, che sempre su Sisal è accompagnato da una quota pari a 8.50

Uno a zero, quindi, e chi lo segnerà questo gol? In assenza di Ibrahimovic dovrebbe agire nuovamente Ante Rebic come prima punta: in Francia il croato ha servito l’assist a Castillejo, in casa con la Viola può segnare il gol dell’ex. Quota a 2.75 per una sua rete a San Siro.