L’Inter arriva alla prima di Champions League con qualche nuvola sul capo, contro ogni pronostico. Dopo un inizio solido e importante, la squadra di Inzaghi non è riuscita a battere la Sampdoria. Dopo il rocambolesco addio di Hakimi e Lukaku, l’inizio di questa stagione è stato brillante: la battuta d’arresto contro la Samp post-sosta di campionato accompagna i nerazzurri ad un esordio Champions di altissimo livello

 

Bisogna iniziare bene: difficile fare un pronostico di questo Inter-Real Madrid. Inzaghi in Champions ha fatto bene con la Lazio fino al match contro il Bayern, passando il turno e ben figurando nel doppio confronto contro il Borussia Dortmund. Ancelotti al Real ha iniziato bene, ma andiamo a vedere il pronostico e il risultato esatto: l’Inter riuscirà a battere il Real Madrid?

 

Pronostico di Inter-Real Madrid

 

Alcune cose che bisogna sapere prima di dare qualche indicazione sul pronostico di Inter-Real Madrid

 

  • Il Real Madrid ha vinto 3 gare su 4 in LaLiga: solo il Levante li ha bloccati sul 3-3

  • L’ultimo match contro il Celta Vigo è finito in goleada: è finita 5-2

  • Piede caldo Benzema: ha segnato 3 reti contro il Celta, portando a casa il pallone.

  • Contro il Celta ha segnato anche il bimbo prodigio ex Rennes, Camavinga, uno dei talenti più cristallini provenienti dalla Ligue 1

  • Attenzione a Vinicius Jr: a segno contro il Celta, ha talento, qualità ed è imprevedibile.

  • Non ci sarà Bale, infortunato, ha una lesione muscolare.

 

Il pronostico di Inter-Real Madrid dà un po’ l’idea di una partita che si preannuncia comunque equilibrata: la vittoria dei nerazzurri è quotata a 2.40, il pareggio a 3.50 e la vittoria del Real Madrid è proposta ad un ottimo 2.90. Ci sentiamo di sbilanciarci: l’Inter dovrebbe riuscire a pareggiarla.

 

Inter-Real Madrid il risultato esatto

 

Quanto finirà Inter-Real Madrid? La partita sarà complicata per entrambe le squadre, che hanno qualità ed esperienza internazionale. La gara potrebbe terminare 2-2: questo garantirebbe un alto tasso di spettacolo, e per l’Inter sarebbe un ottimo inizio di Champions League. Su Sisal il 2-2 è dato a 12.00, mentre la vittoria del Real per 1-3 (altro possibile risultato, stavolta negativo per i nerazzurri) è data a 21.00.

 

Qualche altra giocata possibile: visto il piede caldo di Benzema, si potrebbe puntare alla seconda tripletta di fila (su Sisal è data a 500.00 la sua tripletta perfetta). Visto l’andazzo, una sbirciata al VAR dell’arbitro potrebbe capitare: è quotata 3.50.

La qualità dei tiratori in campo ci fa pensare che qualche gol da lontano potrebbe arrivare: un gol da fuori area è quotato 2.50. A proposito di combo: il gol dell’1-0 di Dzeko è dato a 4.50, come quello di Lautaro - per rimanere sulla coppia dell’Inter.



Inter-Real Madrid consigli per la giocata vincente 

 

Nella giocata perfetta di Inter-Real bisogna considerare alcune varianti. Partiamo da un dato oggettivo: l’impatto con la Champions League dei club italiani non è mai scontato. Il blasone del Real Madrid è importante, la storia delle ultime Champions è segnata dalle cavalcate delle Merengues. Si tratta di una candidata forte alla vittoria finale per esperienza e qualità dei suoi giocatori. 

 

L’Inter ha una rosa di qualità negli 11, con giocatori molto esperti che sanno come si giocano queste competizioni. Probabilmente si trova un gradino sotto il Real, ma gioca in casa - e da questa stagione conta di nuovo qualcosa, con il pubblico presente, seppur parziale. Inzaghi si ritroverà davanti Ancelotti, che ha molta più esperienza, ma ha dalla sua idee fresche e la capacità di difendere il risultato. Potrebbe essergli utile contro il Real Madrid, all’esordio in questa Champions League 2021/22.