Dopo essere stata eliminata da entrambe le Coppe Europee in un colpo solo, l’Inter vorrà sicuramente far bene nella terza competizione stagionale, vale a dire la Coppa Italia: i nerazzurri agli ottavi di finale giocheranno in gara secca contro la Fiorentina di Prandelli, allo Stadio Franchi di Firenze. Occhio, perché non sarà facile: la Viola è una squadra quadrata, che sa come stare in campo e chiudere gli spazi. E Prandelli non è di certo l’ultimo arrivato… Come andrà la partita? Ecco le nostre previsioni nel pronostico di Fiorentina-Inter. Prima, però, le probabili formazioni.

Le probabili formazioni di Fiorentina-Inter di Coppa Italia

Le partite di Coppa nazionale sono sempre particolari, ma i padroni di casa vogliono stupire: Prandelli proverà a mettere la miglior formazione possibile, l’unico cambio vero potrebbe essere Terracciano in porta. Ci sarà anche l’ex Borja Valero, al posto di Pulgar (squalificato). Occhio a Ribery: può dare forfait. Sugli esterni Barreca e Venuti, secondo Viola News. Più cambi invece per Conte, che lancerà diversi volti nuovi. Ecco le probabili scelte dei due allenatori:

Fiorentina (3-4-2-1): Terracciano; Milenkovic, Quarta, Caceres; Barreca, Amrabat, Borja Valero, Castrovilli, Venuti; Callejon, Bonaventura; Vlahovic

Inter (3-5-2): Radu; Skriniar, Ranocchia, Kolarov; Young, Gagliardini, Sensi, Eriksen, Perisic; Sanchez, Lautaro

Il pronostico di Fiorentina-Inter di Coppa Italia

Insomma, la partita si prevede insidiosa per i nerazzurri: Conte se la giocherà con le seconde linee, mentre Prandelli è intenzionato a sfruttare tutte le armi a sua disposizione. Secondo noi la Viola può reggere per 90’: suggeriamo dunque un X fisso rischioso ma che ci può comunque stare. Su Sisal viene offerto a 4.00, chi vuole andarci più cauto può limitarsi all’X primo tempo, quotato 2.35. Alternativa: l’Under 2,5 (non ci aspettiamo molte reti), offerto a 2.25. Infine, il risultato esatto: al 90’ per noi può terminare sull’1-1, per questa giocata sempre su Sisal c’è una quota pari a 8.25.