Dopo dei preliminari thriller, il Milan arriva ai gironi di Europa League e nella prima partita dovrà vedersela col Celtic, squadra nella quale nel frattempo è approdato Diego Laxalt, arrivato a Glasgow l’ultimo giorno di mercato. I rossoneri cercano di partire subito col piede giusto in un campo comunque difficile, sul quale non sarà presente Calhanoglu, che ha rimediato un infortunio alla caviglia che lo terrà fuori dieci giorni. Pioli avrà comunque a disposizione alcuni tra i suoi migliori elementi, poche scuse per il Milan capolista: in Scozia deve vincere.

 

Il pronostico di Celtic-Milan: ecco le quote migliori

Rossoneri favoriti in base alle quote Sisal: il successo del Milan è offerto a 1.78, il pareggio a 3.75 mentre la vittoria del Celtic è a 4.10. Puntare sul 2 fisso non è sbagliato, anzi: i rossoneri vengono da 20 vittorie consecutive, sono in forma sia dal punto di vista fisico che da quello psicologico. Possono vincere a Glasgow. Suggeriamo anche l’Under 2,5 (1.83): Ibra e compagni potrebbero spuntarla di misura, in una partita abbastanza tirata contro un Celtic che proverà a difendersi. E la difesa rossonera ha dimostrato una buona tenuta, in questo inizio di stagione… Ok anche il No Goal (1.95), occhio alla Combo: il 2 + No Goal porta la quota fino a 3.15.

 

Il risultato esatto di Celtic-Milan

Celtic-Milan a nostro avviso potrebbe finire anche semplicemente 0-1 (6.75): questo risultato esatto secondo noi è il più probabile, perché come detto il Milan difende bene e può accontentarsi anche di una vittoria di misura. Anche perché c’è da risparmiare le forze, per affrontare tutte le competizioni…

 

Il probabile marcatore di Celtic-Milan

Troppo facile dire Ibrahimovic, proviamo a scegliere un marcatore alternativo e diciamo… Alexis Saelemaekers: il belga ha ben figurato anche contro l’Inter, può incidere con la sua rapidità in Scozia. Quota a 5.00 per una sua rete.