Il Napoli comincia il suo 2021 con la trasferta di Cagliari: La squadra di Gattuso non vince da tre partite, ha incassato due sconfitte con Inter e Lazio e poi non è andata oltre l’1-1 con un Toro in crisi. Insomma, gli azzurri non hanno chiuso l’anno nel migliore dei modi e vogliono subito cambiare marcia. Anche il Cagliari però ha voglia di tornare a fare punti importanti in casa: l’ultima vittoria in Serie A dei sardi risale addirittura al 7 novembre, quasi due mesi a secco di tre punti per Joao Pedro e compagni che cercheranno quindi almeno di evitare la sconfitta casalinga. Come andrà la partita? Ecco i nostri consigli.

Il pronostico di Cagliari-Napoli: su quali quote puntare

In base alle quote Sisal, il Napoli è favorito per la vittoria: 2 fisso offerto a 1.50, con l’1 a 7.00 e l’X a 4.00. Insomma, è probabile che il Napoli vinca: sulla carta gli azzurri sono decisamente più forti, e inoltre hanno quasi l’obbligo di vincere dopo un periodo complicato. Puntare sul 2 fisso non è quindi sbagliato, ma occhio a questo Cagliari attrezzato: grande potenziale offensivo e tanta qualità in campo, i sardi possono mettere in difficoltà chiunque e secondo noi segneranno almeno una rete al Napoli. Suggeriamo dunque il Goal come giocata alternativa: la quota in questo caso è pari a 1.67.

Il risultato esatto e i probabili marcatori di Cagliari-Napoli

Quale risultato esatto per Cagliari-Napoli? In base a quanto detto, un esito plausibile potrebbe essere ad esempio l’1-2: dopo una partita combattuta e con un gol per parte, gli azzurri dovrebbero spuntarla. Per l’1-2 sempre su Sisal la quota è di 9.00. Per quanto riguarda i marcatori, lato Napoli occhio a Insigne (2.25): il capitano vuole trascinare i suoi alla vittoria, può farlo con un gol. Dall’altra parte, Pavoletti cercherà il più classico dei gol dell’ex: quota 4.00 per una sua rete contro il Napoli.