Austria momentaneamente al comando del Gruppo 1 della Lega A di Nations League: la squadra allenata da Franco Foda alla prima uscita ha sconfitto fuori casa la Norvegia di Haaland per 1-2 e, complice il pareggio (1-1) tra Romania e Irlanda del Nord, ora guarda tutti dall’alto in basso. Questa sera l’Austria se la vedrà faccia a faccia con l’undici di Mirel Radoi, e secondo noi otterrà il suo secondo successo consecutivo. Di seguito, ecco il nostro pronostico per la gara che andrà in scena alle 20:45 di oggi, 7 settembere 2020.

 

Il pronostico di Austria-Romania: scommettiamo sull’1 fisso

Anche in base alle prime uscite in questa Nations League, dunque, l’Austria è apparsa avanti rispetto alla sua diretta avversaria di questa sera. Secondo noi i padroni di casa riusciranno a vincere questa partita, magari di misura e soffrendo anche un po’. Tra l’altro, anche in base alle quote presenti su Sisal, l’Austria è la favorita per il successo: quota 1,62 per l’1 fisso, con l’X a 3.75 e il 2 fisso a 5.50. Noi consigliamo semplicemente di puntare sull’1 fisso, senza aggiungere altro, visto che la quota è comunque buona. 

 

Il risultato esatto di Austria-Romania: l’1-0 come esito più probabile

Come finirà Austria-Romania? Per quanto riguarda il risultato esatto, il nostro suggerimento è quello di scommettere sull’1-0: nel paragrafo precedente vi abbiamo parlato di una possibile vittoria di misura, e questo ci sembra l’esito più plausibile per la partita di questa sera. Quota 5.75 per questo risultato.

 

Il marcatore di Austria-Germania: occhi puntati su Sabitzer

Chi realizzerà questo unico, ipotetico gol per la squadra di Foda? Consigliamo il nome di Marcel Sabitzer, centrocampista del Lipsia che ha già segnato su rigore contro la Norvegia. Può ripetersi in casa contro la Romania, una sua rete è offerta a 3.50.