Ci siamo, è il derby day: Inter e Milan questa sera scenderanno in campo in una partita fondamentale per la stagione di entrambe le squadre. I nerazzurri corrono per lo scudetto, i rossoneri inseguono il treno Europa. E gli allenatori studiano il miglior undici da mandare in campo… 

 

Probabili formazioni di Inter-Milan: le ultimissime 

Partiamo dai nerazzurri: saranno assenti per squalifica Lautaro, Bastoni e Berni, inoltre c’è da valutare capitan Handanovic, che potrebbe dare forfait. In porta dovrebbe esserci quindi Padelli, mentre in attacco per sostituire Lautaro ci sarà probabilmente Sanchez. Occhio, però: al posto del numero 7, Conte potrebbe schierare Sensi e avanzare Eriksen a ridosso di Lukaku. Dietro, D’Ambrosio si candida per una maglia da titolare insieme a de Vrij e Skriniar, per il momento l’ex Torino sembra avanti su Godin. Moses verso una nuova maglia da titolare, a svantaggio di Candreva. 

E ora il Milan: Ibrahimovic ha recuperato e ci sarà, lo svedese con tutta probabilità partirà dal primo minuto insieme a Leao. Per Pioli però c’è una suggestione: fuori il portoghese, Calhanoglu a ridosso di Ibra e Bonaventura sulla sinistra. Vedremo. In difesa è ballottaggio Conti-Calabria, il primo è avanti. Una maglia per due anche per Musacchio e Kjaer: lo spagnolo può partire titolare, ma l’ex Atalanta ormai è recuperato e lo insidia. Fuori causa Krunic, Rebic pronto a dare man forte a partita in corso. Attenzione alla mina vagante Saelemaekers: il giovane belga cerca spazio dal primo minuto. 

Ecco dunque le probabili formazioni dei due allenatori per il derby tra Inter e Milan che si giocherà domenica 9 febbraio a San Siro, alle ore 20:45. 

INTER (3-5-2): Padelli; D’Ambrosio, de Vrij, Skriniar; Moses, Brozovic, Barella, Young; Sanchez, Lukaku

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Castillejo, Kessié, Bennacer, Calhanoglu; Leao, Ibrahimovic