Dopo la prima giornata di campionato, con vittoria contro l’Empoli, la Lazio di Sarri dovrà affrontare sabato 28 agosto lo Spezia, alle ore 18.30. Sarà la prima casalinga per il nuovo allenatore: la gara si disputerà difatti allo stadio Olimpico di Roma, per l’occasione riaperto al pubblico con il 50% della capienza. 

 

Sarà una gara importante per la Lazio, che dovrà confermare quanto di buono fatto nella prima partita: Sarri ha detto di aver visto già qualcosa del suo gioco e della sua visione di calcio, ma i progressi andranno confermati. 

 

Dall’altra parte lo Spezia ha cambiato tanto: l’addio di Vincenzo Italiano, artefice della promozione e di un’ottima prima stagione in Serie A, passato alla Fiorentina, ha aperto l’era di Thiago Motta. Prima partita buona: il 2-2 a Cagliari ha dimostrato che la squadra c’è, e ha voglia di confermarsi in Serie A, nonostante i tanti cambiamenti. Ma andiamo con ordine: come finirà Lazio-Spezia? Ecco il nostro pronostico e qualche idea sul risultato esatto del match dell’Olimpico.

 

Lazio-Spezia, il pronostico

 

La partita tra Lazio e Spezia probabilmente finirà con una vittoria dei biancocelesti. I tifosi stanno rispondendo presente, torneranno allo stadio, difficilmente la Lazio sbaglierà il colpo. Ci sarà anche il nuovo acquisto Basic, appena arrivato dal Bordeaux (che si era comunque promesso alla Lazio da tempo) che potrebbe trovare qualche minuto. 

 

La vittoria della Lazio contro lo Spezia su Sisal.it sta a 1.40, il pareggio tra le due squadre invece è quotato a 4.75. Se proprio non ci va di rischiare, c’è doppia chance a 1.08.

 

Le possibilità di vittoria dello Spezia sembrano piuttosto limitate: il 2 viene proposto a 8.00, a testimonianza di come la gara sembra complicata per gli ospiti. Per intenderci, sono messe peggio solo il Bologna a Bergamo (proposto a 9.00 il 2) e l’Empoli contro la Juventus a Torino (13.00 per la vittoria dei toscani). 

 

In generale, ci sentiamo di assecondare le quote: la Lazio non sbaglierà il colpo. Possiamo solo cercare di capire quante difficoltà troverà: il Sarrismo è appena iniziato, molti ingranaggi sono da oliare o comprendere al meglio, ci sono sicuramente alcune incognite. 

 

Va anche detto che alcuni giocatori in casa Lazio hanno già iniziato bene: al netto di uno stato di forma non eccezionale, il nuovo acquisto Pedro ha già dimostrato di avere una caratura ed esperienza fuori dal comune, e Milinkovic Savic ha già segnato il suo primo gol, sciorinando un’ottima prestazione all’esordio. Bene anche Felipe Anderson, altro nuovo acquisto, che potrebbe essere decisivo per la sua capacità di saltare l’uomo nell’1 contro 1. Non ci sarà il ‘Tucu’ Correa: è passato all’Inter del grande ex Inzaghi in prestito oneroso con obbligo di riscatto.

 

Lazio-Spezia, il risultato esatto

 

Il risultato esatto da Lazio-Spezia dipenderà molto dalle variabili di cui sopra. Lo Spezia ha affrontato un Cagliari - non certo uno squadrone - e ha ottenuto un punto fuori casa, giocando un buon calcio. Contro la Lazio dovrà fare una partita diversa, impostando un ritmo molto alto e provando ad aggredirla il più possibile, chiudendo tutti gli sbocchi offensivi dei biancocelesti. 

 

Ci sentiamo di dire che la Lazio potrebbe bissare il risultato della prima di campionato e chiudere la pratica sul 3-1, proposto a 11.50 su Sisal.it. Se invece le cose dovessero andare diversamente, con qualche difficoltà in più, forse il 2-1 - a 9.00 - potrebbe fotografare uno scenario leggermente meno sereno per la squadra di Sarri. 

 

Se lo Spezia dovesse invece riuscire a pareggiare - ripetiamo, con Sarri alle prime giornate qualche caduta ci può stare, potrebbe far parte di un processo di apprendimento dei nuovi dettami di gioco - allora ci aspettiamo un 1-1, proposto a 9.25.