Lazio-Inter, tutto da guadagnare: ritorna la Serie A, e con il campionato italiano di calcio si torna a parlare anche di pronostico. Quello di Lazio-Inter non è affatto banale: è la partita del ritorno di Simone Inzaghi all’Olimpico dopo 20 anni in biancoceleste e l’ennesimo banco di prova per Sarri, dopo alcuni mesi non del tutto positivi. 

 

Lazio-Inter è anche un test per due squadre che hanno ambizioni di grandezza nonostante grandi cambiamenti. Se i nerazzurri hanno messo insieme 17 punti in 7 partite, e fino ad ora non hanno mai perso (5 vittorie e 2 pareggi), la Lazio unisci a 3 vittorie e 2 pareggi anche 2 sconfitte, segno evidente di qualche problema (forse naturale) di adattamento alla filosofia di Sarri. Ma come finirà Lazio-Inter? Quale sarà il pronostico Sisal del match di Serie A? Andiamo con ordine.

 

Il pronostico di Lazio-Inter

 

Lazio-Inter su Sisal sarà una gara complessa da gestire: il nostro pronostico dovrà tenere conto di alcune variabili importanti. Le elenchiamo in bullet-point, convinti che potrebbero determinare seriamente l’andamento della gara. Di seguito ecco le nostre considerazioni, di cui dovreste tenere un attimo conto: 

 

  • Non ci sarà Francesco Acerbi, il miglior difensore della Lazio. La sua squalifica costringerà Sarri ad affiancare all’altro titolare Luiz Felipe lo spagnolo Patric. Rispetto a Dzeko e Lautaro, Patric paga un gap di centimetri e fisico importante

  • La Lazio dopo la prima sosta ha pagato dazio: due vittorie nelle prime due, poi molta fatica a portare a casa punti. 

  • Il big match contro il Milan ha messo seriamente in crisi lo spogliatoio biancoceleste, come ammesso da Immobile ed altri big

  • L’altro big match, vinto stavolta, contro la Roma nel derby sembrava un segnale importante di ripresa. In realtà, poi in campionato è arrivata la pesante sconfitta di Bologna. 

  • Immobile e Zaccagni, out per infortunio nell’ultima di campionato, si sono riaggregati al gruppo e stanno lavorando agli ordini di Sarri

  • Joaquin Correa, altro ex Lazio ora gli ordini di Inzaghi in nerazzurro, è tornato disponibile. 

Andiamo a dare un’occhiata alle quote del match, che testimoniano l’alto fascino di questo Lazio-Inter: la vittoria della squadra di casa è data a 3.30, il pareggio a 3.40, la vittoria dei nerazzurri, che sono i favoriti dunque del match, a 2.20. 

 

Qualche altra quotazione sparsa: 1.47 goal, mentre no goal di Lazio-Inter è data a 2.50. La Lazio che segna un goal è data a 2.20, l’Inter a 1.78. Mediamente, viste le filosofie degli allenatori e la qualità in campo ci aspettiamo di certo i gol. Ma chi vincerà? Ci sentiamo di dire che uno scenario piuttosto plausibile potrebbe essere un pareggio con gol. 

 

La Lazio ha dimostrato di soffrire in questo avvio di stagione, ma ci terranno a fare bene di fronte al loro vecchio maestro, almeno quanto Sarri ci terrà a vincere in un big match. Inzaghi dal canto suo dovrà fare punti, non ha mai perso e difficilmente lo farà stavolta, contro una Lazio non del tutto definita a livello di identità. 

Risultato esatto di Lazio-Inter

 

E qui entriamo nel grande tema: quale sarà il risultato esatto di Lazio-Inter? Per noi potrebbe: finire 2-2, e quindi darci ragione e tutti felici. Oppure potrebbe vincere l’Inter, incrinando un poco la fiducia dell’ambiente in Sarri (nonostante le generiche rassicurazioni alle richieste di tempo e ambientamento del tecnico). 

 

Il pareggio per 2-2 tra Lazio ed Inter come risultato esatto è dato a 11.50.

 

Non dimentichiamo che l’ambiente Lazio non ha perdonato ad Inzaghi la sua scelta di approdare a Milano: il tecnico piacentino aveva accettato dapprima la proposta di rinnovo biancoceleste, poi in una notte ha cambiato idea, facendo infuriare l’ambiente. 

 

Altre quote da piazzare random: 

 

tripletta perfetta dell’ex Correa: sì, a 2000 su Sisal.it

Rigore concesso a 2.75,

Gol dell’ex giallorosso Dzeko a 2.50