Seconda sfida consecutiva tra Milan e Torino, sempre allo stadio San Siro: dopo il campionato adesso c’è la Coppa Italia, con i granata che proveranno subito a vendicare il 2-0 incassato solo qualche giorno fa. Si gioca ogni tre giorni e questo costringe gli allenatori a fare turnover, ci aspettiamo diversi cambi (Giampaolo li ha già annunciati) da una parte e dall’altra, e questo influenza anche il pronostico. Cosa aspettarsi dalle riserve di entrambe le squadre? Ecco il nostro pronostico di Milan-Torino di Coppa Italia, con le quote migliori su cui puntare e il possibile risultato esatto della partita.

Coppa Italia, il pronostico di Milan-Torino

Entrambe le squadre dovrebbero cambiare: il Milan con le seconde linee ha fatto vedere cose discrete (ad esempio in Europa League, contro lo Sparta Praga), ma è anche vero che i diversi infortuni costringeranno Pioli a inventarsi cose nuove. Dall’altra parte, anche Giampaolo cambierà molto, e questa instabilità generale potrebbe portare a una partita accesa e divertente: suggeriamo dunque di scommettere sul Goal, che su Sisal viene quotato 1.75. Ok comunque anche puntare sulla vittoria del Milan: i rossoneri dovrebbero spuntarla, visto che hanno una rosa più attrezzata di quella del Toro. Quota 1.52 per l’1 fisso. 

Il risultato esatto e i possibili marcatori di Milan-Torino

Quale risultato esatto per Milan-Torino di Coppa Italia? A nostro avviso la gara potrebbe chiudersi sul 2-1: ci aspettiamo un successo rossonero con un gol segnato dai granata, per questa giocata su Sisal la quota è di 8.25. Infine, i marcatori: occhio a Ibrahimovic (1.85), Pioli potrebbe concedergli qualche minuto in Coppa per ritrovare la forma migliore e magari anche il gol; lato Torino può partire dal 1’ Zaza (4.50): avrà le sue chance di far male alla difesa rossonera.