Il Milan alla prova Juventus: dove possono arrivare davvero i rossoneri? La squadra di Pioli, nonostante le difficoltà tra infortuni, squalifiche e quant’altro, è ancora prima in classifica, davanti all’Inter e anche davanti alla stessa Juventus, che sta vivendo un anno di transizione dopo molte stagioni da protagonista assoluta. Guai comunque a dare i bianconeri per spacciati nella lotta scudetto: la rosa a disposizione di mister Pirlo è attrezzatissima per combattere su tutti i fronti. 

Rossoneri e bianconeri si troveranno gli uni contro gli altri mercoledì sera a San Siro e sarà la partita della verità per entrambe: il Milan vuole continuare a sognare, la Juve vuole dimostrare di essere ancora la squadra da battere. Come andrà? Ecco le nostre previsioni.

Il pronostico di Milan-Juventus di Serie A: le quote migliori

L’ultimo confronto in Serie A tra le due squadre è stato quello dello scorso 7 luglio a San Siro: in quell’occasione il Milan ha vinto in rimonta per 4-2 dopo essere andato in svantaggio per 0-2. Ci aspettiamo un’altra partita movimentata tra queste due squadre e perciò suggeriamo di scommettere sul Goal: una rete per parte può starci, a prescindere del risultato finale. Per il Goal su Sisal c’è una quota pari a 1.52. Possibile anche che almeno il primo tempo si chiuda in parità: consigliamo dunque di puntare sull’X primo tempo come giocata alternativa, la quota in questo caso è di 2.20.

Il risultato esatto e i probabili marcatori di Milan-Juventus

Ok, ma quindi come finirà Milan-Juventus? Chi la spunterà tra le due squadre? La risposta a questa seconda domanda è… nessuna delle due. Alla fine dovrebbero pareggiare, a nostro avviso, e l’esito più verosimile ci sembra il 2-2: Milan-Juventus si può chiudere così, con un punto a testa dopo una sfida divertente. Per quanto riguarda i marcatori, segnatevi i nomi di Leao (4.00) da una parte e di Chiesa (4.50) dall’altra.