Dopo tre pareggi consecutivi in Serie A, l’Inter di Conte cerca di ritrovare la vittoria sul campo (assolutamente non semplice) dell’Udinese: la squadra, dall’arrivo di Gotti, ha ripreso quota e ha trovato certezze. Per Lukaku e compagni non sarà facile, complice anche l’assenza di un punto fermo con Lautaro. Andiamo quindi a vedere quali saranno le probabili formazioni del match, per passare poi al pronostico di Udinese-Inter.

 

Serie A, la domenica si chiude con Udinese-Inter: come stanno le due squadre

Partiamo dall’Udinese: ormai Gotti sembra aver trovato il suo undici di riferimento, messo in campo con il 3-5-2. Soltanto due dubbi di formazione per il tecnico: in difesa Troost-Ekong, nonostante qualche noia fisica, dovrebbe avere la meglio su De Maio; in attacco probabilmente il partner di Okaka sarà ancora Lasagna, con Nestorovski pronto a subentrare a partita in corso, in caso di necessità.

Dall’altra parte, come detto Conte dovrà fare a meno di Lautaro Martinez: l’argentino è stato espulso nel nervoso finale di gara contro il Cagliari, squalifica di due giornate per lui che salterà anche il derby. Contro l’Udinese al suo posto dovrebbe scende in campo Sanchez al fianco di Lukaku. Brozovic verrà convocato, ma forse non partirà dal primo minuto: è vivo il ballottaggio con Vecino. Sfida Young-Biraghi sulla fascia sinistra, in difesa si giocano una maglia Bastoni e Godin. Eriksen partirà dal 1’.

 

Le probabili formazioni di Udinese-Inter

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, Troost-Ekong, Nuytinck; Stryger Larsen, Fofana, Mandragora, De Paul, Sema; Lasagna, Okaka

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Vecino, Barella, Eriksen, Young; Lukaku, Sanchez

 

Le quote migliori per Udinese-Inter

L’Inter vuole fortemente tornare alla vittoria, l’Udinese però è una squadra in forma e venderà cara la pelle: ci aspettiamo un successo di misura dei nerazzurri, che senza Lautaro perdono parte del loro potenziale offensivo. Scegliamo quindi di puntare sul 2 per la giocata standard, al quale sommiamo l’Under 2,5 in ottica combo. Ecco le quote su cui puntare, prese dal sito di Sisal.

Giocata standard: 2 fisso (a 1.72 su Sisal)

Marcatore consigliato: Lukaku (a 2.25 su Sisal)

Scommessa a sorpresa: X primo tempo (a 2.15 su Sisal)

Possibile combo: 2 + Under 2,5 (a 4.00 su Sisal)