La Serie A riparte, dopo una delle estati più strane e assurde della sua storia: l’emergenza sanitaria ha stravolto i piani della Lega Calcio, ma la nuova stagione è pronta a decollare. La prima partita subito Fiorentina-Torino: match che risveglierà l’interesse degli appassionati, con tanti temi caldi sul tavolo.

Ambedue le squadre vengono da stagioni deludenti, hanno scelto strade diverse: la Fiorentina ha confermato il subentrante Iachini e vorrebbe regalargli colpi importanti, il Toro ha scommesso tutto su Giampaolo e dovrà adattare questo finale di calciomercato al suo gioco. Le prime giornate vivranno anche di acquisti e cessioni ancora da fare: tutto da mettere in conto in caso di pronostico.

 

Pronostico e quote Fiorentina-Torino: risultato esatto e tutto quello che devi sapere

La prima è sempre difficile da capire: le squadre saranno in rodaggio, gli acquisti ancora dovranno entrare negli schemi, conterà molto la condizione fisica e le nuove idee di calcio. La Fiorentina non potrà schierare il nuovo acquisto Amrabat – squalificato – che diventerà fondamentale nello scacchiere di Iachini. Ha appena riabbracciato Borja Valero, tecnica, esperienza e carisma al servizio dei viola.

Il Toro aspetta gli ultimi colpi (vuole Torreira in mediana, dove manca qualcosa in termini di geometrie), ma Giampaolo dopo l’anno orribile al Milan deve dare un segnale.

Per il pronostico Sisal andiamo a studiare le quote: i viola partono favoriti, a 1.90, il 2 del Torino è dato a 4.00 e il pareggio a 3.60. Come risultato esatto ci sentiamo di puntare sul pareggio 1-1 (proposto a 7.25), basandoci su una statistica: l’allenatore della Fiorentina Iachini ha pareggiato il 44,44% delle sue partite in carriera contro il Torino.

Attenzione a Belotti da una parte e Chiesa dall’altra: il primo in Nazionale non è sembrato al top ma potrebbe comunque andare in gol, l’altro azzurro è invece sempre sul mercato, e si tratta di uno dei giocatori più talentuosi in campo. Attenzione a Linetty e Kouamè, sono nuovi acquisti, vorranno fare bene.