Euro 2020 si è concluso col successo dell’Italia: terminato (e bene) il torneo tra Nazionali, adesso (oltre al calciomercato, s’intende) si torna a pensare alle squadre di club, leggi alla Serie A. I tifosi studiano, si interrogano, leggono i giornali e valutano. Tra i grandi interrogativi che circolano, ce n’è uno che di sicuro è tra i primi della lista: come scenderà in campo la mia squadra? Quali sono le probabili formazioni della Serie A per la stagione 2021/2022?

 

Proviamo quindi a stabilire come giocheranno le big di Serie A, con le probabili formazioni delle prime sette della classe per la stagione 2021/2022, che avrà inizio il 22 di agosto. Le formazioni verranno aggiornate passo dopo passo, e saranno influenzate dai vari acquisti che verranno chiusi dalle squadre. Però diversi allenatori sono già cambiati, e con loro anche i moduli utilizzati e i giocatori impiegati (ad esempio, ci aspettiamo che Bentancur torni protagonista nel nuovo ciclo di Allegri). Nuovi titolari, riserve che scalpitano, giocatori che partono e altri che arrivano. Per ora, la situazione dovrebbe essere la seguente.

 

Nota preliminare: analizzeremo le probabili formazioni in base al piazzamento nell’ultima stagione di Serie A. Quindi cominciamo con l’Inter, che ha salutato Conte e dato il benvenuto a Inzaghi.

 

Probabili formazioni Serie A 2021/2022, così in campo l’Inter

Quale è la probabile formazione dell’Inter? In porta ci sarà ancora Handanovic, difesa confermata col trio Skrinar, de Vrij, Bastoni. Chi giocherà sugli esterni? Partito Hakimi, troverà sicuramente più spazio Darmian. La società dovrebbe anche intervenire sul mercato in quel ruolo, per ora lì inseriamo Kolarov. In mezzo al campo Barella, Brozovic e Calhanoglu, arrivato per dare il cambio ad Eriksen, sul quale ancora non ci sono certezze. In avanti, come sempre, la LuLa. 

 

  • Probabile formazione Inter 2021/2022 (3-5-2): Handanovic; Skrinar, de Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Kolarov; Lautaro, Lukaku. All. S. Inzaghi

La probabile formazione del Milan per il 2021/2022

Nelle probabili formazioni della Serie A, cambia anche il Milan, che perde due titolari ma non si scompone e piazza colpi: Giroud è arrivato per giocarsela alla pari con Ibra, nella probabile formazione rossonera del 2021/2022 lo mettiamo titolare alla pari. In porta ci sarà Maignan, Tomori pare certo di un posto in difesa con Calabria, Kjaer e Theo. A centrocampo Kessié e Bennacer intoccabili, davanti inseriamo il trittico Rebic-Diaz-Saelemaekers alle spalle di uno tra Ibra e Giroud.

 

  • Probabile formazione Milan 2021/2022 (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer; Rebic, Diaz, Saelemaekers; Giroud/Ibra. All. Pioli

 

Probabile formazione Atalanta: così in campo la squadra di Gasperini nel 2021/2022

L’Atalanta è la squadra che più punta sulle riconferme, ma in porta c’è una novità: è stato preso infatti Musso dell’Udinese per fare il titolare. Per il resto della squadra bisognerà solo cercare di resistere agli assalti (vedi Romero e Gosens). Gasperini vuole confermare i big e puntare a una nuova grande stagione. I titolari dovrebbero essere verosimilmente quelli che seguono, ma la panchina è lunga e competitiva (Djimsiti, Mahele, Pasalic, Malinovskyi, Ilicic…).

 

  • Probabile formazione Atalanta 2021/2022 (3-4-1-2): Musso; Romero, Toloi, Palomino; Gosens, De Roon, Freuler, Hateboer; Pessina; Muriel, Zapata. All. Gasperini

Probabili formazioni Serie A, la Juve di Allegri punta allo Scudetto 2022 

Torna Allegri, prende il via la restaurazione bianconera: il tecnico ritrova molti dei giocatori che aveva a disposizione al momento del suo addio, probabile che punti ancora su di loro ma anche sui nuovi, scatenati innesti (Chiesa su tutti). Intoccabili: Cuadrado, Alex Sandro, un rivitalizzato Bentancur (che sotto la gestione Allegri aveva dato il meglio), Ronaldo (che dovrebbe restare alla Juve), Dybala, lo stesso Chiesa. In campo schieriamo i bianconeri col 4-3-3, ma Allegri potrebbe anche giocare col 3-5-2. Nota: se Locatelli dovesse arrivare, sicuramente avrà posto in mezzo.

 

  • Probabile formazione Juventus 2021/2022 (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, de Ligt/Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Arthur, Rabiot; Dybala, Ronaldo, Chiesa. All. Allegri

Probabile formazione Napoli 2021/2022: parte la rivoluzione Spalletti

E dovrebbe cominciare dal modulo: l’ex tecnico dell’Inter crede fortemente nel 4-2-3-1 e lo impiegherà pure a Napoli. In porta ci aspettiamo Meret, in difesa Di Lorenzo a destra, Manolas e Koulibaly centrali con Mario Rui a sinistra. A centrocampo Demme sarà coadiuvato da Lobotka (o da chi arriverà dal mercato), dietro l’unica punta Osimhen ci saranno Insigne (anche se non è scontato…), Zielinski e Lozano. 

 

  • Probabile formazione Napoli 2021/2022 (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Demme, Lobotka; Insigne, Zielinski, Lozano; Osimhen. All. Spalletti

Probabili formazioni Serie A 2021/2022, la Lazio di Sarri prende forma

La Lazio di Lotito quest’anno ha puntato molto sul tecnico: Simone Inzaghi è stato sostituito con Sarri, per ora l’unico acquisto è stato Felipe Anderson. Cerchiamo quindi di capire come dovrebbero scendere in campo i biancocelesti, dando per scontato che il tecnico toscano schieri la squadra col caratteristico 4-3-3 che lo ha contraddistinto negli ultimi anni. 

 

  • Probabile formazione Lazio 2021/2022 (4-3-3): Reina; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Leiva, Milinkovic, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Correa.

Probabile formazione Roma 2021/2022: parte l’era Mourinho

Chiudiamo le probabili formazioni della Serie A 2021/2022 con i giallorossi.  C’è grande curiosità attorno alla Roma di Mourinho: il nuovo tecnico è arrivato per vincere, chi manderà in campo? Dal mercato ci si aspetta ancora qualche colpo, nel frattempo però la base c’è già. Si riparte da Dzeko, di nuovo motivato e convinto dopo il cambio alla guida. Al centro dell’attacco ci sarà quindi sempre il bosniaco. Ecco tutta la squadra titolare per la stagione che arriva:

 

  • Probabile formazione Roma 2021/2022 (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Smalling, Mancini, Calafiori/Spinazzola; Veretout, Cristante; Mkhitaryan, Zaniolo, Pellegrini; Dzeko. All. Mourinho