Dopo la sconfitta interna con la Juventus, il Milan prova a rialzare la testa subito e affronta un’altra squadra di Torino: i granata di Giampaolo (che torna a San Siro da avversario) saranno i prossimi avversari dei rossoneri, in una partita importante per entrambe le squadre. I padroni di casa hanno intenzione di tenere il primo posto il più a lungo possibile (c’è anche Roma-Inter in programma), gli ospiti cercano di tirarsi fuori dalle zone calde della classifica.

La sfida si preannuncia quindi interessante, i tifosi però come di consueto in questo periodo particolare non potranno vederla allo stadio: come seguire Milan-Torino in tv e in streaming? Ecco tutte le info, partendo da data e orario.

La data e l’orario di Milan-Torino

La partita tra Milan e Torino, valida per la diciassettesima giornata del campionato di Serie A, è in programma per sabato 9 gennaio. Il fischio d’inizio è previsto alle 20:45: Milan-Torino sarà dunque l’ultimo dei tre anticipi previsti per questa giornata di Serie A.

Dove vedere Milan-Torino in tv: canali e alternative

Milan-Torino sarà un’esclusiva DAZN e per questo le opzioni a disposizione per vederla in tv sono due (o meglio, tre): la prima è il canale 209 di Sky, per chi ha attiva la relativa promozione per vedere DAZN anche sulla piattaforma di Murdoch; la seconda è Sky Q, e anche in questo caso bisognerà verificare che tutto sia attivo. Infine, c’è anche la possibilità di vedere Milan-Torino su una smart tv, scaricando l’app di DAZN.

Milan-Torino in streaming: come vederla

Essendo la gara in esclusiva su DAZN, basterà scaricare l’applicazione su smartphone, tablet o pc per vedere la partita tra Milan e Torino in streaming. L’app si può scaricare anche tramite il sito ufficiale della piattaforma: è gratuita, ma il servizio è a pagamento.