La Serie A si ferma, tocca alle Nazionali: la pausa durerà circa due settimane, con l’Italia impegnata in tre partite valide per le qualificazioni ai Mondiali del 2022. La prima sfida che gli Azzurri saranno chiamati ad affrontare è quella contro la Bulgaria, che al momento dopo tre partite è a quota 1 nel Gruppo C di qualificazione. L’Italia, invece, è a 9 punti e viaggia spedita verso Qatar 2022. Nessuna disattenzione, però, non possiamo permettercelo: vanno conquistati 9 punti nelle prossime tre per chiudere in fretta tutti i discorsi.

 

La partita con la Bulgaria è in programma nella giornata di giovedì 2 settembre 2021, alle ore 20:45. Come fare per seguirla in tv e in streaming? Di seguito, tutte le indicazioni utili per vedere la gara di qualificazione ai Mondiali.

 

Dove vedere Italia-Bulgaria: i canali tv e streaming

 

La partita tra Italia e Bulgaria, che si giocherà allo stadio Artemio Franchi di Firenze, sarà visibile in tv in chiaro su Rai 1: la televisione nazionale infatti trasmetterà come sempre tutte le gare che vedranno coinvolti gli Azzurri, quindi anche le tre sfide di settembre 2021 per la qualificazione ai Mondiali del prossimo anno.

 

Per quanto riguarda lo streaming, anche in questo caso si può fare affidamento sulla Rai: basta connettersi a raiplay.it, oppure scaricare l’app di Rai Play per vedere tutte le trasmissioni in diretta, quindi anche la partita tra Italia e Bulgaria. 

La probabile formazione dell’Italia contro la Bulgaria

 

Come scenderà in campo l’Italia contro la Bulgaria? Queste le possibili scelte di Mancini: ecco la probabile formazione azzurra.

 

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Emerson Palmieri; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne.

 

Scende in campo, dunque, la formazione-tipo di Mancini, che è stata proposta ad Euro 2020 e che ha dato ottimi riscontri. Il CT si aspetta lo stesso anche per le qualificazioni ai prossimi Mondiali: il gruppo c’è ed è forte, non resta che scendere di nuovo in campo.