Lazio e Roma si affrontano nel derby venerdì sera, ma chi arriverà sopra in classifica? La domanda è lecita, ma va ulteriormente ristretta: chi rispetterà i propri obiettivi stagionali e finirà tra le prime 4 in Serie A? Fino ad ora le due squadre hanno avuto un passo diverso in campionato: i giallorossi di Fonseca hanno acquisito identità e testa, trascinati da big e giocatori tecnici, imponendosi dietro il duo Milan ed Inter. Le ambizioni di Dzeko e compagni sono altissime, e potrebbero non limitarsi al quarto posto.

Il cammino della Lazio di Inzaghi è stato più complesso: ha ottenuto uno storico pass per gli ottavi di Champions League, ma in campionato non è mai riuscita ad emergere, mantenendo comunque a tiro la zona calda della classifica. Anche Inzaghi vuole almeno il quarto posto, e la strada passa attraverso il derby della capitale, crocevia di ambizioni, suggestioni e storia. Attenzione: l’ambiente romano – nonostante lo stadio chiuso – è fondamentale per aiutare le due squadre. E per l’ambiente romano è centrale questa partita (e finire sopra la rivale cittadina).

Roma e Lazio quarte in classifica? Le quote Sisal

Ma quali sono le quote per il quarto posto a fine stagione di Roma e Lazio? La Roma quarta viene data a 2.50, mentre per quanto riguarda la Lazio si va sui 7.50.

Classifica attuale di Roma e Lazio

Attualmente la classifica parla chiaro: la Roma è terza con 34 punti, a 3 punti dal Milan secondo, la Lazio è ottava a 28 punti (-6 rispetto ai giallorossi). Per i biancocelesti inizia una serie di gare complicata: serve vincere per tornare in alto.

Dall’altra parte la Roma deve guardarsi dal ritorno di Juventus ed Atalanta, a -1 e -3. Tutte e due le inseguitrici sono temibili, per motivi diversi: la Juve vorrebbe tornare a lottare per il decimo Scudetto, l’Atalanta è oramai una certezza in termini di qualità di gioco e forza del collettivo.