Milan forte su Ahmedhodzic del Malmoe, difensore dalle caratteristiche tecniche ideali per rinforzare sul mercato una difesa a corto di uomini. Dopo aver giocato con l'inedita coppia Gabbia-Kalulu contro la Roma (ed essere riuscito a portarla a casa) Stefano Pioli si aspetta rinforzi dalla dirigenza in quel reparto.

 

 

Ahmedhodzic, stipendio e valore

 

 

Anel Ahmedhodzic si è conquistato una fetta importante di visibilità sul calciomercato grazie ad una serie di prestazioni di ottimo livello, anche in Champions League, nel girone della Juventus. Classe, '99, ha 22 anni ed ha uno stipendio stimato di 5,4 milioni di euro. Si tratta del giocatore più pagato della squadra, una cifra importante per il gioiello del club. Percepisce 55 milioni di corone svedesi. L'intero budget stipendi del Malmoe si aggira attorno ai 30 milioni di euro, una cifra modesta se paragonata alle altre super corazzate Champions (era lo stipendio di Ronaldo in bianconero, per dire). Di seguito ecco gli stipendi più ricchi del Malmoe: 

 

 

Anel AHMEDHODZIC: 5.400.000 euro

 

Antonio COLAK: 3.400.000 euro

 

Veljko BIRMANCEVIC: 3.000.000 euro

 

Anders CHRISTIANSEN: 2.500.000 euro

 

Oscar LEWICKI: 1.800.000 euro

 

 

Il contratto di Ahmedhodzic scade nel 2023, secondo il noto portale Transfermarkt il suo valore di mercato si aggira intorno ai 7 milioni di euro, ma ad oggi vengono richiesti almeno 18 milioni per portarlo via dalla Svezia. Potrebbe scatenare un'asta: su di lui in passato ci sono state tante big, e squadre italiane come l'Atalanta o la Lazio. 

 

 

Caratteristiche tecniche di Ahmedhodzic

 

 

Ahmedhodzic è un difensore roccioso, 192 cm, aggressivo ma anche rapido per la sua stazza. Nato in Svezia, ha scelto di rappresentare la Bosnia come tributo ai genitori. Marcatore robusto e molto attento, il suo idolo in Italia è Chiellini, e ne ripercorre alcune note tecniche. Forte di testa, ha grande personalità e carattere, che lo rendono ideale anche per palcoscenici importanti.